Serie B - La IUL Basket ospita la capolista HSC Roma

30.11.2018 15:33 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 139 volte
Serie B - La IUL Basket ospita la capolista HSC Roma

Dopo la vittoriosa trasferta di Scauri, la IUL Basket torna a giocare sul parquet del PalaDonati. Gli arancioblu ospitano, domani alle 18, l’HSC Roma, capolista del girone (insieme a Caserta) con 16 punti.
L’avversario della decima giornata è dunque molto insidioso per i ragazzi di coach Sabatino, che affrontano una squadra che vanta il record di otto vittorie ed una sola sconfitta, arrivata all’ultimo secondo sul campo della Virtus Arechi Salerno.

L’HSC può contare su un roster molto fisico, con un mix tra giovani (come Mouaha, top scorer dei suoi con 18.4 punti di media) e giocatori di esperienza, come Visnjic e Bruni, entrambi in doppia cifra di media a partita.

Le due squadre si sono già affrontate in prestagione, sul parquet di Via Clelia Bertini Attilj, in un’amichevole terminata 70-69 per i padroni di casa. L’ex di turno è Marco Reali, che la scorsa stagione ha vestito la maglia della Tiber.

Per la IUL Basket è capitan Federico Padovani a presentare la sfida di domani: “La vittoria con Scauri ci ha dato un’iniezione di fiducia della quale avevamo un bisogno enorme. Penso che la voglia e la convinzione con la quale siamo entrati in campo sono stati il frutto di ciò che dovevamo a noi stessi. Stiamo quindi riprendendo fiducia nelle nostre potenzialità e nel ruolo che possiamo avere in questo campionato. L’HSC è una squadra molto forte ma noi possiamo e dobbiamo giocarcela senza paura, anche perché giochiamo in casa e dobbiamo ancora regalare a noi e al nostro pubblico una prova convincente sul nostro parquet”.

 

Stiamo quindi riprendendo fiducia nelle nostre potenzialità e nel ruolo che possiamo avere in questo campionato. Domenica arriva hsc, una squadra molto forte, ma noi possiamo e dobbiamo giocarcela con tutti senza paura.

... E poi giochiamo in casa, dobbiamo ancora regalare a noi e al nostro pubblico una prova convincente al PalaDonati, quindi approfitto per suonare l' adunata a tutti i Tiberini, abbiamo bisogno anche di Voi!!
la consapevolezza della responsabilità, che ognuno di noi aveva per l’andamento certamente non roseo nelle ultime partite, ha avuto un ruolo motivazionale notevole

Palla a due domani alle 18, al PalaDonati, agli ordini dei signori Santilli Luca di Recanati (MC) e Posti Carlo di Marsciano (PG). Da valutare le condizioni di Daniele Ricciardi. Aggiornamenti in tempo reale sui nostri canali ufficiali Facebook e Instagram @IUILbasket.