Serie B - Fiorentina Basket stasera in trasferta contro la Sangiorgese

02.12.2018 10:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 150 volte
Serie B - Fiorentina Basket stasera in trasferta contro la Sangiorgese

“Dopo le emozioni e lo spettacolo del Mandela Forum di domenica scorsa, torniamo alla difficile realtà della serie B con trasferte in campi caldissimi e avversari che ti saltano addosso, pronti a tutto pur di ottenere una grande vittoria davanti al proprio pubblico. Noi dobbiamo immergerci al 110% in questa realtà sapendo che al Pala Bertelli troveremo oltretutto la squadra con il miglior attacco del campionato". Così coach Andrea Niccolai commentando la gara che stasera vedrà la All Food in trasferta a S. Giorgio su Legnano.

“La Sangiorgese è un ottima squadra – ha spiegato Niccolai - è quella che segna più di tutti, sopratutto in casa dove sfiora i 90 punti a partita. Con Varese è la formazione che tira meglio da tre punti, per noi sarà una gara difficilissima e molto importante per capire a che punto è il nostro processo di crescita. A partire da questo match si alza il livello della sfida, in trasferta andremo ad affrontare squadre di grande spessore e qualità. Dobbiamo essere consapevoli che quanto fatto finora è solo la base di partenza per costruire la nostra stagione e che per rimanere in alto abbiamo bisogno di un'ulteriore salto di qualità sia in attacco che in difesa".

Tra i lombardi ha sottolineato il coach della All Food, molti elementi di valore e talento. “Le guide del gruppo sono due giocatori esperti e collaudati per la serie B, entrambi pericolosissimi tiratori da tre: Parlato, ala eclettica e di talento, e Cozzoli, guardia dal tiro davvero letale. Insieme a loro diversi giovani importanti - ha aggiunto Niccolai - come il playmaker Rota, miglior realizatore della squadra, e Guido Scali, guardia ala di proprietà Aurora Jesi, protagonista di un'ottimo avvio campionato, eccellente atleta e tiratore. Anche Toso e Colombo sono due giocatori molto atletici, pivot capaci di correre ed andare a rimbalzo con grande energia e dinamismo, mentre Di Ianni è un lungo tiratore che sa giocare anche da esterno. Dalla panchina hanno minutaggi importanti Roveda, play rapidissimo e aggressivo, e la guardia Bocconcelli, tiratore dall'arco molto affidabile".

Tra i viola, qualche difficoltà per Diego Banti, che ha lamentato problemi muscolari, e in forse anche Droker e Udom, impegnati nel weekend con la Next Generation Cup Under 18 a Pistoia.
“Arriviamo a questa sfida con qualche incognita dovuta alle condizioni fisiche ed alla presenza dei nostri under – ha concluso Niccolai – ma dovremo giocare in ogni caso con il massimo di energia e concentrazione. Avremo davanti una squadra che sta facendo molto bene e che in casa è davvero un ostacolo difficile da superare, per vincere dovremo giocare una grandissima partita sopratutto difensiva".