A2 - XL EXTRALIGHT®, ultimo sforzo per il secondo posto: la regular season si chiude contro Cagliari

19.04.2019 16:22 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 - XL EXTRALIGHT®, ultimo sforzo per il secondo posto: la regular season si chiude contro Cagliari

A ognuno il suo: la XL EXTRALIGHT® per il secondo posto, la Hertz Cagliari per la salvezza. Solo una delle due squadre però potrà portare a casa il bottino in palio nell’ultima giornata della regular season, che vede il PalaSavelli accendere le luci per il sabato prepasquale (palla a due ore 20.30) con il match contro la Dinamo Academy. I gialloblu sono già certi del terzo posto, ma possono ancora ambire al secondo: serve una vittoria oggi contro i sardi ma anche una sconfitta di Treviso a domicilio contro Udine. Difficile, non impossibile. Calcoli abbastanza semplici anche per la Hertz: una vittoria a Porto San Giorgio significherebbe salvezza per i ragazzi di coach Alessandro Iacozza, una sconfitta abbinata al successo anche solo di una tra Cento e Jesi farebbe scivolare la Hertz nella rumba dei playout.

Cagliari, comunque, ha dimostrato di essere squadra assolutamente viva: tre le vittorie nelle ultime cinque giornate, due delle quali maturate contro avversarie di primissima fascia come Bologna e Udine. I rossoblu arriveranno nelle Marche col coltello tra i denti per vendere carissima la pelle, come del resto seppero fare anche nel match di andata al PalaPirastu. D’altronde, dopo vari cambi di roster, la qualità non manca di certo nella rosa rossoblu. Il faro offensivo è sempre Anthony Miles, guardia dal grande talento che scrive 20,8 punti, 4,8 rimbalzi e 3,9 assist a partita. Ma è sotto canestro che la Hertz fa davvero paura. A Justin Johnson, scommessa vinta dalla dirigenza cagliaritana con una stagione da 16,5 punti e 9,3 rimbalzi, di recente si è affiancato anche Ousmane Diop, che dopo aver iniziato la stagione a Sassari e ridisceso in A2 per trovare spazio e continuità: la sua risposta sono i 14,3 punti col 67% da 2 e 7,5 rimbalzi a partita. Alle loro spalle, poi, agiscono due giocatori di categoria come Giga Janelidze (8,3 punti e 3,6 rimbalzi di media) e Marco Allegretti (5,5 punti e 3,0 rimbalzi) e il lunghissimo Ferdinando Matrone (1,7 punti, 3,7 rimbalzi e 1,0 stoppate di media). Sugli esterni c’è invece il giusto mix di gioventù e qualità. La spalla ideale di Miles è certamente Roberto Rullo, giocatore dai picchi di talento abbacinanti cui manca probabilmente solo la continuità per essere un top player della categoria: per lui 12,1 punti, 3,2 rimbalzi e 2,7 assist a sera. Il talentino classe ’98 Lorenzo Bucarelli, già vicecampione del mondo Under 19 con la maglia della Nazionale con tanto di inserimento nel miglior quintetto della manifestazione, è il tuttofare del team rossoblu (8,0 punti, 3,7 rimbalzi, 3,2 assist), mentre Andrea Rovatti (3,4 punti a partita) e Andrea Picarelli (2,8 punti col 42% da 3) danno il loro contributo soprattutto in cabina di regia.

Concentrazione ai massimi per chiudere in bellezza una stagione regolare da record, provando a mettere un’ulteriore ciliegina sulla torta: la Poderosa non vuole fare sconti per arrivare al meglio ad un playoff nel quale essere protagonista. I gialloblu saranno privi di capitan Amoroso, che sta seguendo un percorso di recupero per smaltire un piccolo risentimento al ginocchio, In dubbio anche la presenza di Negri, il cui impiego verrà deciso solo nell’immediata vigilia del match a causa di un problema muscolare. Biglietti a prezzi speciali per questa ultima partita di regular season: curva 5 euro, tribuna laterale 10 euro, tribuna centrale e gold 15 euro.

Il match sarà trasmesso in diretta streaming per abbonati su LNP Tv Pass (https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2019/04/10/xl-extralight-montegranaro-vs-hertz-cagliari), diretta audio dal canale Spreaker ufficiale della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). La partita sarà trasmessa in differita lunedì sera alle 20.15 su Tvrs (canale 11 del digitale terrestre).