A2 - Tezenis, Dalmonte: "Una settimana di assestamento"

15.03.2019 22:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 238 volte
A2 - Tezenis, Dalmonte: "Una settimana di assestamento"

Appuntamento di fine settimana con coach Dalmonte, a due giorni dall’impegno di campionato. Domenica, contro Jesi, la Tezenis Verona tornerà in campo dopo le quattro vittorie consec

“Abbiamo trascorso una settimana di assestamento dovendo far coincidere più di una situazione ed esigenza alla ricerca di un ennesimo nostro nuovo equilibrio. Jesi: una squadra rinnovata in modo sostanziale durante la settimana e quindi non abbiamo dei riferimenti certi. Rinunciano a Dillard, offrendo a Mascolo (mia personale piacevole sorpresa) l’incombenza del playmakeraggio cercando di rinforzare la posizione degli esterni, creando per loro le opzioni più numerose possibili.
Sul perimetro, sulle rotazioni, entra Baldasso, specialista perimetrale sul quale porre massima attenzione. Rinaldi e Totè sono due lunghi atipici perché hanno doppia dimensione, per entrambi è necessario grande attenzione nelle letture. E’ una squadra che aggredisce molto a livello difensivo, che può proporre difese a zona e ha la necessità di “rubare” punti per presentarsi alla volata finale dell’unico obiettivo della loro stagione che è la salvezza.
Quindi una squadra che si presenterà in una nuova versione alla palla a due di domenica, motivata, aggressiva per DNA, leggera nell’affrontare il match a Verona. Non solo trappole tecniche, ma anche mentali. Dovremo essere consapevoli delle personali e singole motivazioni di Maspero e Totè che legittimamente vorranno dimostrare il loro personale valore in un contesto in cui, non per dirette responsabilità, lo hanno fatto con una continuità ondivaga.
Il tam tam dice…ci sarà colore, entusiasmo, iniziative ad accompagnare la partita. Al di là dell’orgoglio e della motivazione di nell’essere accolti da un AGSM Forum ai limiti del sold out, necessaria che la nostra attenzione sia dentro al nostro campo d’azione”.