LIVE EL - A Milano, il Real Madrid supera l'Olimpia

17.10.2018 22:40 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 2506 volte
LIVE EL - A Milano, il Real Madrid supera l'Olimpia

Dopo il successo alla prima giornata di EuroLeague a Padgorica, l'Olimpia Milano scende nuovamente in campo ospitando i campioni in carica del Real Madrid. “Arriviamo a questa partita, contro un avversario del livello più alto, in uno stato mentale positivo perché finora abbiamo fatto molto bene": così coach Simone Pianigiani ha presentato la sfida. Palla a due ore 20:45.

Mike James, Nemanja Nedovic, Vlado Micov, Jeff Brooks ed Arturas Gudaitis compongono lo starting five scelto da coach Pianigiani.

Nedovic apre l'incontro dall'arco. 5-0 con James, poi Tavares risponde. Anche Mike James, dai tre punti e dall'altra parte ricambia Anthony Randolph. Giocata incredibile di Mike James che supera la difesa di Llull e chiude in canestro e fallo. La stella dell'Olimpia alza poi la palla per Kaleb Tarczewski che controlla e realizza per il +8. Serie di errori da entrambi i lati, Campazzo con una tripla chiude il parziale di 14-1 a favore di Milano. Micov dall'angolo segna un grande canestro: +15 a fine primo quarto.

 

BIG TIME alley-oop from

— EuroLeague (@EuroLeague)

 

 

Anthony Randolph segna dal post con fallo, risponde Gudaitis. Ancora l'ex NBA segna in fadeaway. La tripla di Carroll induce Pianigiani a chiamare timeout: Olimpia a +7, 2-10 Real Madrid il parziale. Dopo un errore al tiro, Jerrells va a segno dall'arco. Poi grande difesa di Bertans su Carroll che sbaglia e in contropiede è il lituano a realizzare i tre punti: +13. Ancora a segno Randolph. Nedovic serve un bel pallone a Guidaitis: fallo e canestro, 3 a referto. Gira bene la palla il Real che trova un fallo su tiro da tre: Randolph converte solo uno dei tre tentativi in punti ma poi strappa il rimbalzo offensivo e segna il -6 per poi commettere un duro fallo ai danni di Kuzminskas. Dopo una review, gli arbitri giudicano antisportivo il fallo commesso da Randolph. Liberi e possesso Olimpia. Colpisce ancora Bertans, i padroni di casa tornano sul +13. Pick and roll James-Tarczewski con il lungo che chiude in alley-oop. Carroll chiude il quarto con 2/2 ai liberi: 50-41.

Ottimo avvio nel secondo tempo per il Real che trova i punti di Tavares e Campazzo. Dopo quasi tre minuti Milano ritrova la via del canestro con Mike James. Gli ospiti approfittano di questo momento negativo dell'Olimpia riportandosi sul -4. Poi tripla fondamentale di Micov ma la formazione di Laso sembra avere una marcia in più e Rudy Fernandez segna da tre il -2. Blackout Olimpia che non riesce a finalizzare, Tavares fa +4, 57-61. Timida la risposta milanese, Real ancora dall'arco. 64-67 a fine terzo quarto.

Tripla difficilissima di Rudy e Mike James risponde. Con Micov Milano torna a -1. Lo stesso serbo, ai liberi, riporta Milano avanti per 73-72. I canestri di Campazzo e di Taylor riportano avanti il Real. Gudaitis raccoglie il rimbalzo offensivo e realizza. Ma dalla rimessa dal fondo Facundo Campazzo trova una tripla eccezionale: Milano a -4, 75-79 con 4 minuti da giocare. Kuzminskas fa saltare, con una finta, il difensore ma sbaglia: Gudaitis raccoglie il rimbalzo e subisce fallo. Mike James colpisce con una tripla importantissima: Milano a -1. Doppio errore in entrambe le metà campo, lotta a rimbalzo contro Tavares che deve lasciare il rimbalzo a Kuzminskas. Micov sbaglia una tripla wide open. Campazzo, dall'altra parte, spara una tripla incredibile che fa male all'Olimpia, a un minuto sul -4. Gudaitis commette fallo su rimbalzo e Randolph fa 2/2 ai liberi. Milano sbaglia il tiro così come il Real che prende il rimbalzo offensivo: a 27 secondi -8. La tripla di Nedovic riduce lo svantaggio ma la gara si conclude per 85-91.

Boxscore: 21 James, 20 Micov, 13 Gudaitis, 8 Tarczewski per Milano; 25p+11r Randolph, 21 Campazzo, 12 Carroll e Tavares, 10 Fernandez per il Real Madrid.

 

Magic from ! have clawed it back in Milan!

— EuroLeague (@EuroLeague)