NBA - Preseason, la rivincita Mavericks sui Sixers in Cina

08.10.2018 23:18 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 904 volte
NBA - Preseason, la rivincita Mavericks sui Sixers in Cina

A Shenzhen i Sixers e i Mavericks si sono incontrati per la loro seconda partita in Cina. Questa volta, Dallas ha riportato la vittoria per 115-112 dopo aver utilizzato al meglio del duello delle panchine nell'ultimo quarto. Il rookie Jalen Brunson è stato prezioso in ritardo con 11 punti.

A inizio gara i Sixers partono molto lentamente, Markelle Fultz colleziona troppi falli e qualche incertezza e passa tutto il secondo tempo in panchina.
Senza DeAndre Jordan nell'area, Joel Embiid è stato in grado di fare il suo solito lavoro, imponendo il suo potere e la sua tecnica. Il pivot camerunese ha finito con 29 punti, 7 rimbalzi e 4 assist in 28 minuti. "Jojo" perde quattro palle e tenta un improbabile 0/6 da tre punti. Tra i Sixers, spiccano anche i 18 punti di Robert Covington e le prove di quintetti di Brett Brown, tra cui TJ McConnell, JJ Redick e Landry Shamet nel secondo quarto.

Per Dallas, Luka Dončić e Dennis Smith Jr. hanno cercato di trovare i loro compagni. Lo sloveno (15 punti, 5 assist, 4 rimbalzi) ha offerto anche alcune giocate deliziose. Infine, Rick Carlisle ha reso omaggio al pubblico cinese offrendo minuti a Ding Yanyuhang, che non ha fatto molto, però.