NBA - Lakers respirano: la risonanza magnetica di Beasley è negativa

05.10.2018 23:30 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 834 volte
NBA - Lakers respirano: la risonanza magnetica di Beasley è negativa

La contusione alle costole che ha preso Michael Beasley ieri sera nella partita contro i Sacramento Kings non dovrebbe lasciare traccia nel giro di poco tempo. La risonanza magnetica cui il giocatore è stato sottoposto ha dato esito negativo e ben presto sarà in campo. L'ex Miami Heat (è stato compagno di LeBron James in Florida nel 2013-14 conclusa con la sconfitta in finale con gli Spurs), dopo una grande stagione con i New York Knicks (13,2 punti e 5,6 rimbalzi per partita) sta assumendo un ruolo importante ai Lakers quando Luke Walton decide di giocare con una "small ball" piuttosto aggressiva.