NBA - Indiana vince a Cleveland, ma con qualche paura

09.01.2019 12:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 336 volte
NBA - Indiana vince a Cleveland, ma con qualche paura

Per cogliere la settima vittoria nelle ultime otto partite per Indiana non c'era di meglio che incontrare i Cavaliers, anche a casa loro. Invece la vittoria non è arrivata in carrozza, come prevedibile. La sintesi della gara l'ha offerta Thaddeus Young nel dopo gara: "Abbiamo giocato 24 buoni primi minuti, e i successivi 24 sono stati orribili." Bogdanovic porta a +26 i Pacers all'inizio del terzo periodo, Sexton e Thompson riaprono la gara a due minuti dalla sirena tornando a -5. La vittoria arriva lo stesso ma Nate McMillan è lo stesso visibilmente arrabbiato...

Cleveland - Indiana 115-123. Boxscore: 26 clarkson, 19 Burks, 15p+13r Thompson, 15 Osman, 14 Sexton, 10 Payne per i Cavaliers (8-33) alla decima sconfitta consecutiva; 26 Young, 23 Bogdanovic, 17 Oladipo, 15 Sabonis, 10 Joseph per i Pacers (27-13)