NBA - Celtics, tuona Marcus Morris: "Non ci stiamo divertendo, non siamo una squadra"

10.02.2019 12:45 di Iacopo De Santis Twitter:   articolo letto 845 volte
NBA - Celtics, tuona Marcus Morris: "Non ci stiamo divertendo, non siamo una squadra"

Marcus Morris, ala dei Boston Celtics, ha rilasciato dichiarazioni importanti dopo la sconfitta contro i Clippers:

“Non è tanto la sconfitta in sé a darmi fastidio  quanto l’attitudine con cui stiamo giocando. Non siamo soddisfatti, non ci stiamo divertendo. Non c’è gioia, nella nostra pallacanestro: anche se vinciamo in campo non c’è divertimento. Guardo le altre squadre in giro per la lega e vedo giocatori che saltano in piedi e fanno il tifo dalla panchina dando l’idea di divertirsi e di godere del successo dei propri compagni. Giocano assieme, giocano per vincere e se la godono. Quando invece guardo alla nostra situazione, non vedo un gruppo ma solo un gruppo di individui”.