NBA - Brillanti Pacers mettono sotto i titolari dei Rockets

05.10.2018 07:07 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 632 volte
NBA - Brillanti Pacers mettono sotto i titolari dei Rockets

Buona dimostrazione di forza per gli Indiana Pacers che per il debutto in preseason si prendono lo scalpo degli Houston Rockets, passando al Toyota Center per 110-100. La difesa di Indiana ha fatto la differenza causando 26 palle perse degli uomini di Mike D'Antoni, con Victor Oladipo trascinatore grazie ai 24 punti in 25 minuti, tra cui il buzzer beater che ha chiuso il primo tempo. Al suo fianco, si sono notate la grande attività TJ Leaf schierato in posizione 4 per l'assenza di Thaddeus Young; la doppia doppia di Domantas Sabonis in uscita dalla panchina; l'efficienza nel tiro da 3 punti di Bojan Bogdanovic, autore di un buzzer beater alla fine del terzo quarto per dare il vantaggio ai Pacers.

 

Thanks to this buzzer-beater from

— Indiana Pacers (@Pacers)


 

Dalla parte di Houston, Mike D'Antoni era in configurazione "regular season" poiché i titolari hanno giocato molto insieme. Carmelo Anthony ha messo in carniere 16 punti con 4/6 da 3, mentre James Harden ha scritto nel tabellino 17 punti, 10 rimbalzi e 5 assist, ma con 5 su 14 al tiro, perdendo 6 palle. Come nella precedente partita contro i Grizzlies, Michael Carter-Williams è venuto alla ribalta. L'ex Rookie of the Year è molto a suo agio nel gioco veloce e di transizione, e ha chiuso con 15 punti, 5 rimbalzi e 4 assist schierato come ala.