NBA - Blake Griffin torna allo Staples da vincitore sui Clippers

13.01.2019 00:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 496 volte
NBA - Blake Griffin torna allo Staples da vincitore sui Clippers

Invasato durante la gara e caldissimo fin da prima della palla a due, quando non ha voluto stringere la mano al proprietario dei Clippers Steve Ballmer nel warm-up, Blake Griffin rinuncia alla schiacciata all'ultimo secondo nel canestro avversario (inseguito anche da Beverley pronto a impedirglielo con le cattive) e alla sirena troneggia a centrocampo come fosse il Re dello Staples Center salutando tutti, compagni e avversari.

 

Interesting. Blake does always sprint to the locker room after warm-ups, but obviously today is different.

— James Edwards III (@JLEdwardsIII)


 

I Clippers sprecano una possibile buona vittoria contro dei Pistons noni a Est con bilancio negativo. Rimangono per praticamente tutti i 48' a inseguire la fantastica prestazione di Griffin (44 punti, 8 rimbalzi, 5 assist), sorretto da un Drummond stellare e solido e nonostante che il suo sostituto nel posto numero 4 Danilo Gallinari, sfoderi una prestazione di alto livello. Finale testa a testa, dove i losangelini potranno recriminare su un mancato fischio arbitrale: a 21 secondi dalla sirena Williams si vede bloccato il braccio mentre passa la palla che così viene intercettata. Gallinari ferma il cronometro con il fallo su Brown che con il 2/2 fa il +5 definitivo.

LAC - Detroit 104-109. Boxscore: 23 Gallinari, 22 Williams, 21 Harrell, 11p+10r Harris, 10 Wallace per i Clippers (24-18) settimi a Ovest; 20p+21r Drummond, 17 Bullock, 10 Jackson per i Pistons (18-23).

 

BIG TIME PLAYS.

— Detroit Pistons (@DetroitPistons)