MERCATO A - Avellino, Sykes non si muove e Vucinic chiede rinforzi

12.01.2019 11:40 di Giorgio Bosco  articolo letto 2328 volte
MERCATO A - Avellino, Sykes non si muove e Vucinic chiede rinforzi

Atteso per settimana prossima il verdetto sul caso Patric Young con il patron De Cesare che ha parlato in procura nella giornata di giovedi' 10 gennaio. Marco Valenza, procuratore di Keifer Sykes, ha confermato a Il Ciriaco (  ) che il suo assistito non si muoverà dall'Irpinia: "Il suo unico pensiero è alla prossima partita contro Pistoia. Come tutti gli americani il suo sogno è quello di giocare un giorno in NBA. Facendo un parallelismo è come per un italiano che inizia a giocare a calcio: tutti vogliono finire in nazionale. Per ora sta bene ad Avellino, discuteremo del suo futuro solo a giugno. Le possibilità che parta non sono più alte di quelle di qualsiasi altro giocatore in una qualsiasi altra squadra del campionato." Nenad Vucinic ha smentito le voci di una possibile partenza di Costello e ha parlato di mercato nel pre partita del match contro Pistoia: "Non so nulla sulle voci di uscita. Quello che posso dire su di lui, è il responso contrastante dei vari esami sostenuti tra i medici italiani e quelli americani. Speriamo, intanto, di ritrovare N'Diaye entro la fine del mese e, inoltre, speriamo di avere presto un innesto che possa darci una mano. Grazie al lavoro di tutti noi, adesso lottiamo per il secondo posto sia in Italia che in Europa"