Lega A Playoff - Brindisi, Vitucci si chiede se esistono ancora i tre secondi

21.05.2019 15:15 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Fonte: uff. stampa new basket brindisi
Lega A Playoff - Brindisi, Vitucci si chiede se esistono ancora i tre secondi

Coach Frank Vitucci commenta in sala stampa la gara 2 playoff disputata dalla sua caparbia Happy Casa Brindisi al PalaSerradimigni di Sassari. Il punteggio è di 2-0 per la Dinamo, ma ora la serie si sposta a Brindisi.

Queste le sue dichiarazioni: “Noi abbiamo combattuto come dei leoni, abbiamo resistito in termini numerici, poi ci si è annebbiata un po’ la vista, ma non ho tantissimo da rimproverare ai miei. Siamo andati al meglio nei
momenti cruciali rispetto a Gara 1 ma abbiamo fatto fatica a rimbalzo soprattutto nel primo tempo. Se i 3 secondi esistono ancora vorrei che la situazione venisse chiarita, vista la differenza di stazza. Sassari ha meritato di vincere ma noi abbiamo fatto un passo in avanti rispetto a Gara 1. Non è facile giocare contro questi caterpillar, stiamo facendo tutto il possibile con l’organico che abbiamo, la squadra dà tutto e di più non posso chiedere. In casa abbiamo molta voglia di vincere, sarà dentro o fuori e noi vogliamo onorare i playoff. A Sassari ho visto qualche festeggiamento di troppo, non siamo morti, anzi, siamo sul pezzo“.