Lega A - Fiat Torino spezza le idee di Sassari e domina

10.02.2019 18:50 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Lega A - Fiat Torino spezza le idee di Sassari e domina

Fiat Torino e Banco di Sardegna Sassari si affrontano per la 19esima giornata con una grande voglia di vittoria. La formazione guidata da Galbiati è appena tornata a conquistare i due punti e cerca conferme per abbandonare il fondo classifica. Quella di Esposito viene in chiaroscuro da due sconfitte in campionato e dal superamento in carrozza del turno di Europe Cup.

La palla a due vede più pronti i giocatori dell'Auxilium: Cotton e Moore con le triple staccano i sardi 9-4, poi Wilson e Hobson allungano 22-14. La Dinamo cerca di fermare l'avanzata avversaria, ma al 10' un'altra tripla, stavolta di Poeta, fissa il punteggio sul 33-20. Continua il copione su questa falsariga, anche per le palle perse da Sassari che cominciano a diventare pesanti: Torino arriva a +19 con lo stesso Poeta e si mantiene fino allo 0/2 di Jaiteh al 16'. Smith e Cooley accorciano, e Spissu all'intervallo fa il 57-46.

Il bello scontro sotto canestro tra Jaiteh e Cooley continua nel secondo tempo, con Sassari che non trova il filotto per recuperare. McAdoo e Moore continuano a produrre, al 25' il 2/2 di Smith in lunetta vale il 67-55. La Fiat poi arriva anche a +20, poi una bomba di Poeta e un libero di McAddo chiudono il 30' su 81-60. Si continua così anche nell'ultimo quarto; la pioggia di triple piemontesi è troppo pesante per il Banco di Sardegna (13/21 al 35') e lo scarto, superiore ai 20 punti, non accenna a calare. Il canestro di Mcgee al 35' vede ancora il +21, McAdoo e Jaiteh fanno un pò quello che gli pare, giocando velocemente la transizione. Torino entra nell'ultimo minuto con 100 punti in tabellino, e Antonio Forni può salutare con il sorriso della seconda vittoria consecutiva. Sassari rimandata a migliori occasioni, visto che le assenze pesano (Pierre e Magro in panchina solo a fare numero legale).

Fiat Torino - Banco di Sardegna Sassari 102-83. Boxscore: 20 Moore e McAdoo, 18p+11r Jaiteh, 12p+10as Hobson, 10 Poeta, 9 Wilson per Torino (6-13); 26 smith, 20 Mcgee, 10 Spissu, 8 Thomas e Carter per Sassari (9/10).