Lega A - Virtus Bologna, Kevin Punter commenta la magica prestazione a Trieste

09.10.2018 11:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 412 volte
Fonte: via bolognabasket.org
Lega A - Virtus Bologna, Kevin Punter commenta la magica prestazione a Trieste

Dopo la partita perfetta di Trieste, Kevin Punter è stato sentito dal Corriere di Bologna e da Repubblica. Ecco un estratto delle sue parole.

Non ricordo se in carriera ho mai avuto una serata perfetta come questa. Di certo, ogni volta che tiro lo faccio con la fiducia di poter fare canestro. Lavoro tantissimo per segnare ogni tiro che mi prendo, sono cose che faccio quotidianamente in allenamento, non mi invento nulla in partita.
Ho visto centinaia di filmati di Kobe Bryant e Kevin Durant, sono i miei due giocatori preferiti. Nei finali di partita con il punteggio in equilibrio adoro avere la palla in mano. Anche su questo aspetto lavoro tanto in allenamento, cercando di ricreare quel tipo di situazioni.
L’esordio in coppa? La Champions è come una maratona, una competizione lunga e dura. Dobbiamo pensare partita per partita e cercare di essere il più continui possibile. Un bis con la Virtus? Certo che abbiamo una chance, siamo un’ottima squadra in ogni ruolo e io ho fiducia.

Punter – che ha ricordato anche come nel 2012 stesse per smettere e fu convinto dalla mamma a non farlo – nonostante la squadra sia tornata da Trieste alle 3.30 di notte, ieri a mezzogiorno era a tirare in palestra.

 

9 canestri, 8 perle, 1 perlissima.
Ieri il basket italiano ha conosciuto così !

— Virtus Segafredo (@Virtusbo)