World Cup - Tomas Satoransky qualifica la Repubblica Ceca per la prima volta

17.09.2018 14:57 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 876 volte
World Cup - Tomas Satoransky qualifica la Repubblica Ceca per la prima volta

La Repubblica Ceca, nata nel 1992 dalle ceneri della Cecoslovacchia, non si era mai qualificata per la fase finale della FIBA World Cup. Ieri ha battuto la Bosnia Erzegovina di Jusuf Nurkic (19 punti, 15 rimbalzi, 3 stoppate) e Dzanan Musa (15 punti, 4 assist) grazie alla prestazione sontuosa del suo atleta NBA Tomas Satoransky, autore di 22 punti, 9 rimbalzi e 6 assist. Il cambio di John Wall ai Wizards potrà così tornare negli States senza bisogno di partecipare alle gare rimanenti. La Repubblica Ceca è nel girone con la Francia e ne condivide il primo posto con 7 vittorie in 8 partite. Ma avendo già superato due volte Finlandia e Bulgaria, in caso di arrivo in parità avrà sempre il vantaggio nei confronti di queste due avversarie. Accanto a Satoransky hanno brillato nell' 85-80 finale Vojtech Hruban (17 punti) e il naturalizzato Blake Schilb (20).