Italia - Brooks-Burns: sarà una partita a testa?

13.09.2018 08:07 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1659 volte
Italia - Brooks-Burns: sarà una partita a testa?

Brooks o Burns? I dubbi cominceranno a sciogliersi in giornata quando Sacchetti comunicherà l’elenco dei dodici azzurri scelti per la gara di domani e la trasferta in Ungheria. Ieri la Nazionale italiana si è allenata regolarmente con tutti e 14 giocatori a disposizione del CT. che dovrà effettuare due tagli prima della partita con la Polonia. Si giocherà domani alle 20.15 al PalaDozza e sarà valida come prima gara della seconda fase di qualificazione alla FIBA World Cup del prossimo anno. Tra i due americani con passaporto italiano dell'Olimpia Milano ci sarà un ballottaggio per sapere chi rimarrà fuori: Christian Burns che rientra dopo un’irritazione della fascia plantare del piede sinistro, oppure Jeff Brooks, reso convocabile a tempo di record dalla Federbasket, ma che ha bisogno di giocare per validare ufficialmente il suo nuovo status di italiano a termini regolamentari della serie A.