Italia a Cina 2019 - Sacchetti "I Mondiali sono merito dei ragazzi, anche di quelli che non hanno giocato"

22.02.2019 22:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 1876 volte
Italia a Cina 2019 - Sacchetti "I Mondiali sono merito dei ragazzi, anche di quelli che non hanno giocato"

Microfoni aperti da Skysport sul parquet per raccogliere il commento post gara, vinta dall'Italia sull'Ungheria e che vale il biglietto per andare a Cina 2019, del coach Romeo Sacchetti, che ha appena festeggiato con la squadra: "Non sono io che porto la squadra ai Mondiali, sono tutti questi ragazzi che hanno partecipato ai raduni anche non giocando che l'hanno fatto. Tutti quelli che sono venuti e non hanno giocato fanno parte di questo gruppo. Abbiamo fatto uno sbaglio solo, in Olanda, poi l'abbiamo recuperato. Questa è una partita che presentava un pò di tensione, ma i ragazzi hanno fatto una difesa molto buona. Abbiamo regalato solo due, tre transizioni.

E' logico che devi avere dei bravi giocatori per raggiungere risultati. Fin dal primo giorno ho cercato di tirar fuori il meglio dai ragazzi e ho detto loro 'oltre l'attacco mi dovete dare qualcosa più in difesa' perché nei vostri club siete le stelline, e qui siamo in tanti perciò... Non è il momento di parlare di chi andrà ai Mondiali, non sarebbe neanche bello. Celebriamo questi ragazzi, prendiamoci una settimana di vacanza poi torneremo a parlarne."