Under 18 - L'Alma Trieste cede alla Oxygen Bassano

24.10.2018 00:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 250 volte
Under 18 - L'Alma Trieste cede alla Oxygen Bassano

Partita difficile per i nostri giovani
dell’Under 18 che hanno sfidato l’Oxygen Bassano uscendo sconfitti per
60 a 75.
Un match che si preannunciava complicato, visto la preparazione sia
tecnica che fisica di Bassano: il team di coach Papi lo scorso anno si
era classificato fra le migliori otto squadre d’Italia.

I ragazzi di coach Nocera non partono benissimo e subiscono l’approccio
dei veneti, che chiudono il primo quarto sul +12. I giovani biancorossi
soffrono la prestanza fisica degli avversari, si fa sentire molto
l’assenza di Giustolisi sotto canestro. La squadra, nonostante il gap,
non si dà per vinta e, nel terzo e quarto periodo, riesce a concludere
con un buon controparziale. Una discreta prestazione dei nostri Under
che, pur con un inizio non roseo, disputano un match di tutto rispetto,
un’occasione per mettersi alla prova, giocando e confrontandosi con
giocatori di livello.

Ecco le parole di caoch Nocera sulla partita: “Il match si può
descrivere con un aggettivo importante: allenante. Bassano è una squadra
più pronta da un punto di vista individuale e anche da un punto di vista
fisico, ci fa bene confrontarci con loro. Non mì è piacuto l’approccio
della squadra: dobbiamo essere molto più preparati da un punto di vista
mentale ad aggredire questo tipo di partite, anche contro squadre un pò
più forti di noi, pronti a partire forte già dai primi minuti”.



ALMA PALLACANESTRO TRIESTE - OXYGEN BASSANO 60 - 75

Alma Pallacanestro Trieste: De Angeli 27, Schina 7, Balbi, Leonardi 5,
Milic 2, Cattaruzza 7, Comelli 4, Defendi, Serra, Antonio 4, Arnaldo 4,
Sala. All. Nocera
Oxygen Bassano: Fiusco, Tersillo 14, Pellecchia, Basso, Bargnesi 11,
Filoni 11, Agbamu 4, Gatic 9, Bogliardi 6, Da Campo 20. All. Papi

Parziali: 10-22; 24-39; 34-58