Next Gen Cup: il play Lazar Trunic è il leader della Vanoli Cremona che schiera anche 2 talenti provenienti dalla Stella Azxurra Roma

28.11.2018 14:22 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 480 volte
Next Gen Cup: il play Lazar Trunic è il leader della Vanoli Cremona che schiera anche 2 talenti provenienti dalla Stella Azxurra Roma

Quattro vittorie in 15 giorni tra fine ottobre e metà novembre prima degli stop con Petrarca Padova e con la capolista Bernareggio: l’Under 18 Eccellenza della Vanoli si presenta nel weekend dell’1-2 dicembre all’appuntamento della LBA NextGen Cup in crescita e con la voglia di riscattare i recenti k.o. Attualmente al 7° posto nel girone A del torneo nazionale di categoria con 12 punti (6 vinte e 5 perse), la squadra di Giovanni Baiardo sarà protagonista nel raggruppamento D della fase di qualificazione a Pistoia che comprende i parietà dei toscani targati Officina Fattori (1a nel girone B con 10 vittorie e 0 sconfitte), della Grissin Bon Reggio Emilia (3a nel girone A con 9-2) e dell’ AX Armani Exchange Milano. La fase di qualificazione si svolgerà secondo il sistema del “round robin” (ogni squadra si incontrerà con gli altri componenti del suo girone) e le prime due accederanno alla Final 8, che sarà organizzata in corrispondenza di quella di Coppa Italia. L’ingresso sarà libero, e tutte le partite saranno trasmesse in streaming sul sito di Legabasket.

Forte dello zoccolo duro di ragazzi cremonesi che due stagioni fa conquisto una storica qualificazione alle Finali Nazionali U16 per la società e che comprende capitan Alessandro Ariazzi, Antonello Baggi (che ha appena fatto il suo esordio in Serie A, proprio al PalaCarrara di Pistoia), Andrea Garini, Alessandro Feraboli, Federico Bonazzoli e Francesco Bandera, la squadra biancoblu ha il suo faro nel playmaker serbo classe 2000 Lazar Trunic, arrivato quest’estate da Rimini e secondo realizzatore del girone A con 20.5 punti di media in 8 gare. Con lui, in corso di formazione, i classe 2001 Kristofers Strautmanis, ala lettone che tra poco più di un mese tornerà a vestire la maglia della sua nazionale giovanile con l’Under 18, e la guardia montenegrina Lazar Labovic, oltre al 2003 Filippo Marchetti, già protagonista con l’Under 16.

A dare valore alla Vanoli che prenderà parte a questa prima LBA NextGen, i tre giocatori in prestito concessi dal regolamento, due dei quali arrivano dalla Stella Azzurra Roma, dove coach Baiardo ha allenato negli ultimi 4 anni. Felipe Motta è un esterno eclettico di quasi 2 metri, capace di segnare in tanti modi e con ottimo Q.I. cestistico. Classe 2003 ma già con un notevole bagaglio d’esperienza con la Nazionale brasiliana (2 volte MVP del campionato sud-americano di categoria, con 36 punti nella finale contro l’Uruguay un mese fa), oltre che a livello giovanile italiano, con 4 Finali Nazionali e 3 scudetti vinti. Da Roma, con lui arriva anche l’ala-centro Andrea Colussa, 202 cm, classe 2000, mano educata e propensione perimetrale, che proprio l’anno scorso ha vinto lo scudetto U18 con la Stella Azzurra. Il veneziano Alvise Sarto, invece, è un ala piccola dotata di taglia (1.98) e tiro affidabile, stabilmente alle Finali Nazionali con Treviso con cui quest’anno è entrato a far parte stabilmente della prima squadra ritagliandosi spazi importanti, vedi i 18 minuti contro Mantova due settimane fa.

Questa la composizione dei gironi:
Girone A (Enerxenia Arena, Varese): Openjobmetis Varese, Red October Cantù, Germani Basket Brescia, Fiat Torino.
Girone B (Taliercio, Venezia): Reyer Venezia, Dolomiti Energia Trentino, Alma Trieste, Banco di Sardegna Sassari.
Girone C (CSB, Bologna): Virtus Bologna, VL Pesaro, Sidigas Avellino, Happy Casa Brindisi.
Girone D (PalaCarrara, Pistoia): Oriora Pistoia, Grissin Bon Reggio Emilia, A|X Armani Exchange Milano, Vanoli Cremona.

Il calendario del Girone D:
1/12 – 9.30 Officina Fattori Pistoia-AX Armani Exchange Milano
1/12 – 11.30 Grissin Bon Reggio Emilia-Vanoli Cremona
1/12 – 18.45 Officina Fattori Pistoia-Vanoli Cremona
1/12 – 20.45 Grissin Bon Reggio Emilia-AX Armani Exchange Milano
2/12 – 10.00 AX Armani Exchange Milano-Vanoli Cremona
2/12 – 12.00 Officina Fattori Pistoia-Grissin Bon Reggio Emilia