L&L Basket Brescia Leonessa pronta per la LBA Next Gen Cup

29.11.2018 19:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 289 volte
L&L Basket Brescia Leonessa pronta per la LBA Next Gen Cup

È con grande entusiasmo che Basket Brescia Leonessa si appresta a disputare la LBA Next Gen Cup, il nuovo format ideato dalla Lega Basket Serie A, un torneo competitivo che avrà come partecipanti tutte e 16 le formazioni Under 18 delle squadre partecipanti al massimo campionato italiano.

Basket Brescia Leonessa, che nella LBA Next Gen Cup sarà targata L&L – Title Sponsor del Settore Giovanile -, è inserito nel Girone A, con Pallacanestro Varese, Pallacanestro Cantù e Auxilium Torino. Tutte le gare del Girone A si disputeranno all’Enerxenia Arena di Masnago (VA) 

LA FORMULA – Il torneo sarà diviso in due fasi. Nella prima fase, il torneo si svolgerà in 4 palasport (Varese, Venezia, Bologna e Pistoia) a partire da sabato 1° dicembre. Ogni girone comprende quattro squadre, le prime due classificate si qualificheranno al livello successivo.

Nella seconda fase, le otto qualificate otterranno la possibilità di giocare la fase finale del torneo a Firenze in concomitanza della Final Eight di Coppa Italia!

“La LBA Next Gen Cup è un progetto nato dal desiderio della Federazione di far crescere i giovani, coinvolgendo le 16 società di Serie A – spiega Graziella Bragaglio, presidente di Basket Brescia Leonessa -. Per tutto il movimento cestistico è un progetto atto a dare visibilità ai nostri giovani, stimolandoli alla crescita e al confronto. 

La nostra società crede nel movimento giovanile e lo dimostra il fatto che due anni fa abbiamo avviato il percorso per la realizzazione della nostra foresteria – prosegue il Presidente di Basket Brescia -. Il progetto del nostro Settore Giovanile prevede anche l’intervento di sponsor e aziende dedicate ed è gestito da un allenatore delle squadre nazionali giovanili. Infine, a questo meraviglioso percorso di crescita abbiamo associato la presenza di un leader come Luca Vitali, che con il suo magnetismo sportivo ne rafforza la credibilità e aggiunge attrattiva per tutti i piccoli campioni”.

“È un orgoglio partecipare a questo torneo, sia per la nostra società L&L, sia per il Basket Brescia Leonessa, sia per i ragazzi che non vedono l’ora di scendere in campo e divertirsi – afferma Anna Lazzari, CEO di L&L Srl -. Come sponsor siamo fieri di loro, non solo per i risultati e per la bella immagine che, anche con la partecipazione alla Next Gen Cup 2018, stanno dando del basket bresciano, ma anche per il lavoro che svolgono ogni giorno in allenamento e a scuola. È un impegno che spesso passa inosservato, ma è quello che li definisce per ciò che sono davvero: è il lavoro quotidiano, non le vittorie, a renderli campioni di cui essere orgogliosi”.

“Questa competizione è un’opportunità di confronto per i nostri ragazzi, che andranno a competere contro i migliori giocatori delle realtà della pallacanestro italiana – spiega Luca Vitali, Testimonial del settore giovanile della Leonessa -. La squadra potrà cosi vivere un esperienza formativa a livello personale e a livello sportivo che arricchirà il loro bagaglio personale e metterà in palio l’opportunità di andare a giocare la fase finale dell’evento a Firenze in concomitanza con la Final Eight”.

“Siamo felici di partecipare a questa prima edizione del torneo, soprattutto in considerazione che questo per noi è un anno zero – spiega Vincenzo Di Meglio, Responsabile Tecnico del Settore Giovanile della Leonessa -. Per noi quello che conterà sarà la prestazione e non il risultato, poiché non siamo ancora competitivi per questa manifestazione. Il nostro campionato viaggia su un duplice binario: il gruppo dell’Under 18, infatti, disputa il campionato di Serie C Regionale, lasciando più spazio ai ragazzi del 2002 e del 2003 che disputano anche il campionato di Under 16″.

“Nella prima fase del torneo andremo ad affrontare la Pallacanestro Cantù, che ha una formazione 2002 campione d’Italia Under 16 ed è di certo una delle migliori a livello nazionale – conclude Di Meglio -. Per questa manifestazione usufruiremo di alcuni prestiti, come permesso da regolamento: ci daranno una mano durante i momenti decisivi delle partite in cui ci sarà bisogno di esperienza”.

“Questa prima edizione della LBA Next Gen Cup rappresenta un’importante occasione per consolidare lo sviluppo del settore giovanile della nostra società, ormai nell’élite della pallacanestro italiana in tutte le sue componenti – afferma Gianni Antonelli, Responsabile Organizzativo del Settore Giovanile di Basket Brescia -. L’obiettivo è quello di elevare la qualità e la competitività della nostra formazione, non tanto per il raggiungimento del risultato sportivo fine a sé stesso, quanto per sfruttare al meglio quest’occasione di crescita e miglioramento dei nostri atleti. Il supporto di aziende come L&L e UBI Banca, che credono e sostengono il nostro progetto giovanile, diventa indispensabile per elevare la competitività della nuova generazione di atleti italiani”.

IL CALENDARIO

SABATO 1° DICEMBRE
Ore 11:30 – L&L Basket Brescia Leonessa vs Auxilium Torino
Ore 18:45 – Pallacanestro Varese vs L&L Basket Brescia Leonessa
DOMENICA 2 DICEMBRE
Ore 12:00 – Pallacanestro Cantù vs L&L Basket Brescia Leonessa

LA SPEDIZIONE DI BASKET BRESCIA LEONESSA

Nella prima edizione del torneo Basket Brescia Leonessa sarà rappresentato dalla squadra Under 18
COACH: Vincenzo Di Meglio
ASSISTANT COACH: Nicolas Zanco
ASSISTANT COACH: Luca Cabrini