Serie A2, antipasto di Coppa Italia con la 24ª giornata

16.03.2019 04:59 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 153 volte
Serie A2, antipasto di Coppa Italia con la 24ª giornata

Ultimo weekend prima della Coppa Italia di Campobasso per la Serie A2, che scende in campo per la disputare la sua ventiquattresima giornata.
Nel Girone Nord il clou a Crema, dove domenica la formazione lombarda ospita Castelnuovo Scrivia nel posticipo di campionato. Castelnuovo dovrebbe presentarsi al match senza Corradini e Colli, Crema al completo per l’ultimo esame prima di una Coppa da affrontare da detentrice. Guardando alla classifica, e anche a chi scenderà in campo nel prossimo settimana, partita delicata per Alpo che va sul campo di Carugate, reduce da due vittorie tra le mura amiche. Per Costa Masnaga, la più immediata inseguitrice, trasferta sul campo del Sanga Milano, una delle formazioni più calde del campionato con una striscia attiva da tre vittorie di fila. Un’altra partita molto interessante è quella la quarta e ultima formazione del Nord impegnata alle Final Eight della prossima settimana, Moncalieri che ospita Vicenza (difficile la presenza di Stoppa, recuperata Matic). Parlando di squadre da Playoff da monitorare il match di Udine contro Varese: le lombarde vanno ancora a caccia di punti e dopo lo stop contro B.C. Bolzano cercheranno di tornare in carreggiata. Le bolzanine, invece ospitano San Martino di Lupari con lo scopo di tenere lontane le inseguitrici all’ultimo posto Playoff. Chiudono il programma la sfida tra Giants Basket Marghera e Pall. Bolzano e quella tra Ponzano (quattro vittorie nelle ultime cinque) e Albino, che cercherà d’interrompere una striscia da quattro sconfitte di fila.

Nel Girone Sud il piatto forte è il match tra due squadre che si giocheranno la Coppa Italia: la capolista Campobasso fa visita a Faenza al PalaBubani, con le romagnole che dopo aver perso tre delle ultime quattro cercano punti e continuità. Due trasferte scomode per le altre due partecipanti alla Final Eight: Palermo sfida Selargius, La Spezia va a Civitanova Marche, con marchigiane e sarde pronte a duellare per l’ultimo spot ai Playoff. Bologna, una delle formazioni più in forma del girone (cinque vittorie di fila), va in trasferta a Savona. Per le liguri match tosto nella lotta per evitare la retrocessione, tutt’altro che chiusa. Ma prima di parlarne, giusto parlare anche di Umbertide-San Giovanni Valdarno: al PalaMorandi ci si gioca il sesto posto, all’andata vittoria umbra per 82-87, ma le toscane sono cambiate molto nel frattempo con acquisizioni importanti dal mercato. Scorrendo la classifica, Cus Cagliari-Elite Roma è una sfida tra due squadre che stanno trovando la propria stabilità e hanno bisogno di una vittoria per progredire in classifica, Athena Roma in casa cerca punti contro il fanalino di coda Forlì, interessante lo scontro tra Orvieto e Nico Basket: da testare la reazione delle giovani umbre, che dopo Meroni hanno perso anche Zoo e Grilli trovandosi in una spiacevole situazione d’emergenza.