Coppa di Spagna - L'Associazione degli Arbitri ammette gli errori, ma il Real Madrid non ci sta

19.02.2019 08:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 562 volte
Coppa di Spagna - L'Associazione degli Arbitri ammette gli errori, ma il Real Madrid non ci sta

Con un comunicato stampa il Real Madrid ha annunciato che continuerà a lavorare nel tentativo di fare quanto possibile dopo l'accaduto in finale della Copa del Rey.

Il Real Madrid ha perso di uno contro il Barcelona: la giocata decisiva è stata una stoppata di Anthony Randolph giudicata come interferenza a canestro.

L'Associazione degli Arbitri spagnolo ha ammesso gli errori: "Riconosciamo l'esistenza di gravi errori nella parte finale della gara. Accetteremo con rispetto le decisioni che ACB prenderà in merito".