ABA League: Sinfonia del Cibona nel derby di Croazia

La sintesi del quarto turno di Lega Adriatica
22.10.2018 22:00 di Marco Garbin  articolo letto 273 volte
ABA League: Sinfonia del Cibona nel derby di Croazia

Forse anche il Mozart dei canestri, nel giorno del suo cinquantaquattresimo compleanno, avrebbe gioito della vittoria del "suo" Cibona contro i concittadini del Cedevita. Vecchio e nuovo, tradizione e futuro insieme alla gloria di un passato che difficilmente ritornerà avvolgono un match deciso non prima dell'ultimo minuto quando i lupi, trascinati da Igor Maric (22), spezzano le speranze residue degli orange dell'ex Cremona James Bell.
E se la sponda biancorossa di Belgrado può prepararsi serenamente al match di Eurocup contro Brescia, quella bianconera dei tifosi Partizan subisce il secondo travaso di bile. La truppa dei partigiani incassa la sconfitta in terra slovena contro il Krka di Novo Mesto: i biancoverdi sfruttano a dovere la loro superiorità a rimbalzo e chiudono la pratica a 5' dalla fine con la bomba della guardia dalle chiarissime origini italiane Paolo Marinelli.
Si riavvicina alla vetta anche il Buducnost, vittorioso contro l'FMP grazie all'ottima prestazione di Sehovic (19) . E se negli occhi dei blues c'è ancora la splendida schiacciata di Ilic (video) nella mente c'è il big match di Euroleague di giovedì contro i blancos del Real Madrid. Riusciranno i montenegrini a far meglio di Milano?

I risultati:
Mega - Olimpija 81:77; Krka - Partizan 80:76; Stella Rossa - Igokea 96:75; Zadar - Mornar 83:93; Cibona - Cedevita 78:75; Buducnost - FMP 79:59.

La classifica:
Stella Rossa e Mega 8, Buducnost 7, Olimpija, Partizan, Mornar, Krka e FMP 6, Cedevita, Cibona e Igokea 5, Zadar 4.