EuroLeague - Secondo quarto del CSKA devastante, il Barcelona lotta ma non recupera

11.10.2018 21:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 754 volte
EuroLeague - Secondo quarto del CSKA devastante, il Barcelona lotta ma non recupera

CSKA e Barcelona danno il via lla stagione 2018-19 di EuroLeague. Alla Megasport Arena Mosca rompe gli indugi dopo 6' (11-12), e a cavallo dei due quarti piazza un 26-10 che al 14' vale 37-22 con lo show di Higgins, il contributo di Clyburn, 4 recuperi di Hines il Chacho Rodriguez a dettare ritmi dopo due triple consecutive. Seraphin si sbatte, ma le guardie azulgrana subiscono il reparto avversario e la forbice si allarga fino al 51-29 dell'intervallo.

 

. opens up his dunk account for the season!

— EuroLeague (@EuroLeague)

Il Barça rientra in campo con un altro piglio e spaziature migliori, e tiene testa al CSKA con Blazic e Pustovyi, ma il divario è già troppo grande. E, pur vincendo il secondo tempo di due punti, la truppa di Pesic non ha spazio solo che per un tentativo che al 30' vale il 69-58. Itoudis striglia i suoi uomini che non si distraggono più dopo il canestro iniziale di Pangos, rianimati dalla tripla di Daniel Hackett e poi dai canestri di De Colo.

Finisce 95-75. Boxscore: 18 Higgins, 17 De Colo, 13 Clyburn, 12 Rodriguez, 7 Hackett per il CSKA; 15 Kuric, 11 Blazic, 5p+12as Heurtel, 4p+10r Claver per il Barcelona.