EuroLeague - Micov: "Tutti dovremo dare qualcosa in più"

21.11.2018 11:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 593 volte
Ph. Olimpia Milano
Ph. Olimpia Milano

Vlado Micov, terzo realizzatore di EuroLeague, ha parlato della gara con il Baskonia di domani: “In EuroLeague non esistono squadre deboli o partite scontate, esistono solo 16 top team. Baskonia è una squadra forte, che ha un record non buono, ma ha appena battuto Gran Canaria, che è come aver vinto una gara di EuroLeague supplementare, ha cambiato allenatore il che di solito determina una scossa e sveglia una squadra. Noi abbiamo degli infortunati ed è un problema che giochino nello stesso ruolo, ma questo darà la possibilità a chi è abituato a stare in campo di meno di fare un passo in avanti, così come tutti dovremo dare qualcosa in più. E’ il momento di mostrare cosa possiamo diventare, soprattutto giocando in casa e davanti al pubblico che ci aiuterà come ha fatto altre volte. Non è una partita facile ma abbiamo vinto altre volte con degli infortunati, faremo di tutto per riuscirci una volta di più”.

Queste le parole di Dairis Bertans: “In EuroLeague ogni partita è una battaglia, Baskonia proprio come il Khimki qualche settimana fa viene da qualche sconfitta, ha anche cambiato l’allenatore e farà di tutto per vincere. Dovremo essere pronti mentalmente, ma siamo una squadra in fiducia e anche se qui neppure le partite in casa sono meno difficili, avremo il sostegno del pubblico che ci spingerà nelle difficoltà.”