EuroLeague - Il CSKA sbanca il Wizink Center: superato il Real Madrid

29.11.2018 23:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 583 volte
EuroLeague - Il CSKA sbanca il Wizink Center: superato il Real Madrid

In attesa di vedere cosa farà domani il Fenerbahçe, la gara di stasera tra Real Madrid e CSKA Mosca lascerà solo una delle due al comando della regular season. La squadra di Itoudis mette subito le mani avanti 3-13 al 4', ma le merengues ovviamente senza Llull trovano un Campazzo che non lo fa rimpiangere e anche se limitati dall'arco (8/22 alla fine per il Real) trovano molte penetrazioni vincenti. Il CSKA è molto fisico e falloso, ma la bellissima prestazione dall'arco collettiva (15/26, 57,7%) maschera ogni difficoltà. Real Madrid che va avanti nel secondo quarto, per tornare sotto nella ripresa. Al 31' Kulagin e Higgins mettono i russi sul +11 66-77; Fernandez da tre chiama la carica, Reyer è immarcescibile come sempre e ancora Campazzo regala un ultimo brivido con il gioco da quattro punti a 29 secondi dalla sirena 84-90. Higgins risponde con una bomba e, sui titoli di coda, per Campazzo arriva un altro gioco da quattro punti che rende più amara la sconfitta - e farà arrabbiare in sala video certamente Itoudis perché certi regali in futuro potranno essere pericolosi.

Real Madrid - CSKA Mosca 88-93. Boxscore: 23 Campazzo, 18 Fernandez, 10 Reyes per il Real (8-2); 24 Higgins, 18 Clyburn, 15 De Colo, 11 Peters, 5p+4r+2as Hackett per il CSKA (9-1), arrivato senza Sergio Rodriguez.

 

The POWER move from 😤

— EuroLeague (@EuroLeague)