EuroCup - Andorra è solida anche al PalaLeonessa, per Brescia altro ko

14.11.2018 22:58 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 355 volte
EuroCup - Andorra è solida anche al PalaLeonessa, per Brescia altro ko

Round 7 per la Germani Brescia, che ospita il Morabanc Andorra del più giovane dei fratelli Vitali, Michele. La formazione di coach Diana paga un terzo quarto da incubo (9-22) e incappa nella quinta sconfitta nel girone di qualificazione della 7DAYS EuroCup. Così quella che doveva essere la partita della svolta per risalire la china di una classifica sempre più povera (ultimi con il record 2-5) è quasi la resa ad una seconda fase che è diventata complessa da raggiungere.

 

. has his eyes on an easy score until rises from behind for a stunning chase-down block! |

— EuroCup (@EuroCup)


 

La cronaca: primo quarto equilibrato che Brescia fa suo 19-16 grazie al controllo del ritmo, che è piuttosto basso. Il Morabanc rientra con un minibreak, ma si ferma a +4 al 14'; un minuto dopo arriva il pareggio lombardo a quota 29. Stevic rimette avanti gli spagnoli che all'intervallo sono 38-40. Come detto il terzo periodo è disastroso per la Leonessa. Jelinek, Michele Vitali e Diagne portano il distacco sul +10 e il break a 0-17; e il canestro a fil di sirena di Sacchetti vale un 47-62 che la dice tutta del blackout della Germani. Che nell'ultimo periodo non riesce a ribaltare l'inerzia, anzi Luca Vitali si prende un fallo tecnico che sommato all'antisportivo fischiatogli nel primo tempo vale la sua espulsione al 35'. Brescia forza i tempi, guadagnando diversi viaggi in lunetta, ma ormai il tempo è trascorso.

Brescia - Andorra 73-79. Boxscore: 13 Hamilton, 11p+12r Abass, 9 L. Vitali e Moss, 8 Sacchetti e Ceron per la Germani; 16 Jelinek e Stevic, 12 M. Vitali, 9 Ennis, 8 Upshaw per il Morabanc (4-3).

 

MAMMA MIA!!

A secco fino a quel momento, Brian Sacchetti pesca la magia che rianima Brescia 😍 | |

— Eurosport IT (@Eurosport_IT)