Champions League - Stefano Tonut e la Reyer Venezia a Tenerife

14.01.2019 22:50 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 537 volte
Champions League - Stefano Tonut e la Reyer Venezia a Tenerife

Sul sito della Reyer, Stefano Tonut, insieme ai suoi compagni, si trova a Tenerife per la 11esima giornata di regular season di Champions League (palla a due domani martedì 15 gennaio ore 20:30) contro la capolista del gruppo B, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla partita di Brescia e su quella di domani. In serata i giocatori si sono allenati nel Pabellón Insular Santiago Martín, dove due anni fa la Reyer disputò la Final Four di Basketball Champions League

“A Brescia abbiamo concesso troppi secondi tiri e sofferto la loro energia. Sapevamo che avrebbero messo in campo tutto ciò che avevano, perché erano in un momento difficile e volevano fare assolutamente bella figura contro di noi. Noi non siamo riusciti a impattare a livello di intensità e ciò si è tradotto in rimbalzi e tanti contropiedi concessi, anche a causa delle tante palle perse, visto che sono stati più reattivi di noi sulle palle vaganti.

Adesso torniamo a Tenerife, su un campo dove ci siamo giocati una storica Final Four, ovviamente in un contesto diverso. Però noi puntiamo alla qualificazione, al passaggio del turno nel girone, quindi dobbiamo continuare quello che stiamo facendo in Coppa e aspettarci una partita molto fisica, a cui dobbiamo farci trovare pronti, senza farci mai sorprendere, abbiamo gran voglia di tornare alla vittoria”.