Champions League - Il Szolnoki Olaj non ferma la corsa di Cantù verso il main draw

22.09.2018 19:50 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 896 volte
Champions League - Il Szolnoki Olaj non ferma la corsa di Cantù verso il main draw

Una strabordante Pallacanestro Cantù fa un capolavoro in casa dello Szolnoki Olaj, che appena due giorni fa aveva fatto grande impressione al PalDesio, perdendo di appena un punto. La prova di fuga avviene nella seconda metà del secondo quarto con le schiacciate di Udanoh e i canestri di Gerry Blakes (39-51). Nella ripresa la formazione ungherese tenta di riprendersi l'incontro sotto la guida di Milosevic e qualche giocata di Vojvoda 50-57 al 34'. Ma la Red October non si scompone e a cavallo dei due quarti finali piazza l'uppercut del 2-18 che porta la sfida ai titoli di coda. Cantù avanza con autorità verso il main draw della Champions League.

Szolnoki Olaj - Pall. Cantù 71-90

Boxscore: 16 Vojvoda, 14 Murphy, 11 Andric per il Szolnoki; 26 Gaines, 21 Blakes, 18 Mitchell, 12 Udanoh, 9 Calhoun, 4 Davis per Cantù.