Women's Basketball World Cup, USA inarrestabili anche per l'Australia

30.09.2018 22:54 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 565 volte
Women's Basketball World Cup, USA inarrestabili anche per l'Australia

L'assalto delle rampanti australiane alle fuoriclasse degli Stati Uniti è una corsa ad handicap visto che Breanna Stewart ricomincia dove aveva lasciato nelle Finals con Seattle, tripla dopo 24 secondi su assist di Sue Bird, è 10-0 dopo 3' con bomba di Diana Taurasi, e poi doppia Tina Charles; è 13-2 prima che Alanna Smith cominci a far giocare le Boomers. Che reggono abbastanza bene alla sfuriata delle USA nel primo tempo (27-35), per poi crollare al rientro dagli spogliatoi col 27-44 firmato Brittney Griner al 25'. Liz Cambage lotta ma il 2/10 al tiro non porta lontano. Gara che rimane sotto controllo delle statunitensi senza alcun patema d'animo.

Finisce 73-56. Boxscore: 15 Griner, 13 Taurasi, 10 Stewart per gli USA; 10 Smith, 7p+14r Cambage per l'Australia.