Supercoppa LNP 2018 Old Wild West - Tutto sulle semifinali odierne

28.09.2018 08:55 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 875 volte
Supercoppa LNP 2018 Old Wild West - Tutto sulle semifinali odierne

UPERCOPPA LNP 2018 OLD WILD WEST
PalaDozza, Bologna, 28-29 settembre 2018

IL PROGRAMMA
Il PalaDozza di Bologna ospita il 28 e 29 settembre la Supercoppa LNP 2018 Old Wild West, l’evento di Lega Nazionale Pallacanestro, giunto alla terza edizione, che segna l’inizio dell'annata agonistica. Di fronte le migliori squadre di campionato e Coppa Italia della scorsa stagione. La manifestazione è ospitata dal PalaDozza di Bologna, con organizzazione della Fortitudo Pallacanestro Bologna 103, in collaborazione con Lega Nazionale Pallacanestro.  

Alla Supercoppa LNP 2018 Old Wild West prendono parte Novipiù Junior Casale Monferrato (finalista playoff 2018), Bertram Derthona Basket Tortona (vincitrice Coppa Italia Serie A2 2018), Lavoropiù Fortitudo Bologna 103 (semifinalista playoff 2018), De' Longhi Treviso Basket (semifinalista playoff 2018).

Il 4 settembre, nella sede di Lega Nazionale Pallacanestro in Bologna, si è svolto il sorteggio per definire gli accoppiamenti di semifinale della Supercoppa LNP 2018 Old Wild West. Che vedeva teste di serie AS Junior Libertas Pallacanestro Casale Monferrato, squadra miglior classificata nella stagione 2017-2018 (finalista playoff) e Derthona Basket Tortona, in qualità di vincitrice della Coppa Italia LNP 2018 Old Wild West.

Ecco il calendario dell’evento:

VENERDI’ 28 SETTEMBRE – SEMIFINALI
Ore 18.30 – Novipiù Casale Monferrato – De’ Longhi Treviso
Ore 21.00 – Bertram Tortona – Lavoropiù Fortitudo Bologna

SABATO 29 SETTEMBRE – FINALI
Ore 18.30 – Finale terzo posto
Ore 21.00 – Finale Supercoppa LNP 2018 Old Wild West

SUPERCOPPA LNP 2018 OLD WILD WEST, TUTTE LE INFO
Per tutte le informazioni sulla Supercoppa LNP 2018 Old Wild West (programma, biglietteria, copertura media, travel kit) è possibile consultare la sezione dedicata sul sito ufficiale LNP:
http://www.legapallacanestro.com/mondo-lnp/supercoppa-2018

SUPERCOPPA LNP 2018 OLD WILD WEST, LA COPERTURA MEDIA

SU LNP TV LE DIRETTE STREAMING DELLE 4 GARE
Le partite della Supercoppa LNP 2018 Old Wild West saranno trasmesse in diretta streaming su LNP TV PASS, in esclusiva per gli abbonati alla piattaforma webtv di LNP. Le voci delle dirette di LNP TV saranno quelle di Andrea Tedeschi per le telecronache, affiancato per le analisi tecniche da Lino Lardo, Marco Ramondino e Massimo Magri.

NOVITÀ - In occasione della Supercoppa 2018 sarà possibile accedere ai live dell’offerta in streaming di LNP anche dalla APP realizzata per LNP TV PASS appena messa online e scaricabile su Google Play (piattaforma Android) e APP Store (iOS). La proposta di LNP diventa così ancora più fruibile per quanti si collegano da tablet e smartphone.

Per abbonarsi: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/register?lang=it

IN TV: SU SPORTITALIA, IN CHIARO, LA FINALE DI SABATO
Per la prima volta, la finale della Supercoppa LNP sarà trasmessa anche su Sportitalia, partner televisivo nazionale LNP, fresco di rinnovo fino al 2020. La gara che assegna il primo trofeo della stagione di LNP sarà proposta in chiaro sul canale 60 della piattaforma Digitale Terrestre; e sul canale 225 del bouquet satellitare Sky. Con telecronaca di Matteo Gandini, analisi tecnica di Lino Lardo e bordocampo affidato a Carlo Ferrario. Palla a due alle 21.00 di sabato 29, con prepartita dalle 20.45.

LE SEMIFINALI

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – DE’ LONGHI TREVISO
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: venerdì 28 settembre, 18.30
Arbitri: D’Amato, Longobucco, Marota
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2N7rYqa

QUI CASALE MONFERRATO
Mattia Ferrari (allenatore) – “Dopo la finale persa l’anno scorso, le richieste di partenza della Società, quando ho firmato in estate, erano quelle di dare spazio ai giovani, entrare nel novero delle squadre in lotta per i playoff e proseguire nella crescita societaria. Casale è piazza di grande importanza per la A2, e sono convinto ci siano i presupposti per fare bene. I due americani sono molto diversi: Pinkins sa fare canestro e si completa bene con Martinoni, garantendoci la doppia dimensione, mentre Tinsley è giocatore che fa tutte quelle cose che aiutano a far giocare meglio la squadra. A parte la Fortitudo che gioca in casa e può avere dei vantaggi, per il resto ci sono pochi elementi per giudicare chi potrà essere favorito in questa manifestazione”.
Niccolò Martinoni (giocatore, capitano) – “Ci siamo conquistati sul campo il diritto a partecipare a questa Supercoppa. Abbiamo cambiato molto in estate, ma abbiamo iniziato subito bene, lavorando con il giusto spirito in precampionato. Affrontare subito Treviso sarà un banco di prova difficile, ma siamo un gruppo giovane e sono fiducioso. La crescita dei giovani in questi anni è frutto di un progetto di crescita condiviso con la Società, che viene confermato anche in questa stagione”.
Note – Roster al completo.

QUI TREVISO
Massimiliano Menetti (allenatore) – “Arriviamo a questa Supercoppa con curiosità tecnica ed emotiva rispetto al percorso fatto in precampionato. Quest’evento arriva dopo quattro settimane e mezzo dall’inizio della stagione, e dovremo avere equilibrio riguardo l’esito di questa Supercoppa, sia che questo sia positivo o negativo. È un momento della stagione in cui ci sono poche indicazioni per capire come andranno queste partite, con pochi elementi sui quali poter fare pronostici”.
Michele Antonutti (giocatore, capitano) – “Veniamo da una bella rivoluzione in estate, questo evento sarà molto importante per capire il lavoro fatto fino ad oggi, sarà un test importante in vista dell’inizio della stagione. Differenze tra giocare con John Brown e con Amedeo Tessitori? Brown è giocatore di energia, atletico, mentre Tessitori è più fisico, ha grandi qualità e nel pitturato fa sentire la sua presenza”.
Note – Saranno assenti Lorenzo Uglietti, per un problema alla spalla destra, e Giovanni Tomassini, ex di turno, che rientrerà a dicembre-gennaio a seguito della rottura del crociato anteriore destro subito nella scorsa finale playoff di A2.

BERTRAM TORTONA – LAVOROPIÙ BOLOGNA
Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: venerdì 28 settembre, 21.00
Arbitri: Boscolo, Costa, Caforio
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2OfWv9X

QUI TORTONA
Lorenzo Pansa (allenatore) - “Ci siamo guadagnati il diritto di essere qui, abbiamo il piacere di giocare questa Supercoppa e c’è curiosità di vedere a che punto siamo. E poi finalmente c’è un trofeo in palio, è una cosa diversa rispetto ad un’amichevole. La Fortitudo è squadra che in questo precampionato ho visto sempre lottare con grande desiderio ed impatto fisico. Stanno costruendo un’identità ben precisa e non comune dopo trenta giorni di lavoro assieme. Noi stiamo cercando di costruire una squadra a forte trazione italiana, con gli stranieri scelti per integrare le caratteristiche degli italiani”.
Luca Garri (giocatore, capitano) – “Tortona, grazie al lavoro negli anni, e con l’ingresso dello sponsor Gavio lo scorso anno, ha fatto molti passi avanti come Società. L’anno scorso è arrivato poi il successo della Coppa Italia, e questa stagione vogliamo fare un passo in avanti. Questa Supercoppa sarà un primo test per vedere il nostro livello, con avversarie importanti. Justin Tuoyo è giocatore di grandi doti atletiche, è nuovo per il nostro campionato, ma ha grandi margini di miglioramento”.
Note – Assente Klaudio Ndoja per una distorsione alla caviglia destra, non è partito per Bologna.

QUI FORTITUDO BOLOGNA
Antimo Martino (allenatore) – “Siamo curiosi di affrontare questa Supercoppa, il fatto di confrontarsi con squadre di livello simile dà degli indizi importanti. Abbiamo fatto amichevoli, ci siamo allenati tanto in preparazione, e per questo motivo siamo pronti a testare e verificare quanto provato. Tortona è squadra organizzata, ha tanti giocatori che sanno fare canestro, imprevedibili. Ha sicuramente dei margini di crescita, come noi del resto. Mi piacerebbe verificare la nostra identità in una partita vera e al cospetto di una squadra importante. Mi auguro che non ci sia un unico protagonista, ma che possa essere importante la squadra”.
Stefano Mancinelli (giocatore, capitano) – “Siamo carichi e ci stiamo allenando bene in vista della Supercoppa. Sappiamo che con Tortona non sarà facile, ma siamo pronti a giocare la prima gara ufficiale di fronte al nostro pubblico. Per me e per la squadra è importante vincere un trofeo, affronteremo questa Supercoppa con l’obiettivo di vincerla. Fantinelli è giocatore di alto livello, nel roster di quest’anno ci sono anche Leunen e Rosselli, oltre a me, in grado di coinvolgere i compagni al meglio e far giocare la squadra”.
Note – In dubbio Cinciarini, per un problema ad una mano, e Mancinelli, per un fastidio ad un ginocchio. Saranno valutati alla vigilia del match. Andrea Benevelli ha ripreso ad allenarsi in settimana con i compagni, dopo la distorsione ad una caviglia subita in precampionato.