Lega A - I numeri della giornata, con 2 anticipi a Desio e Pistoia. Per De Raffaele panchina n°150

16.03.2018 10:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 272 volte
Fonte: legabasket
Lega A - I numeri della giornata, con 2 anticipi a Desio e Pistoia. Per De Raffaele panchina n°150

Due anticipi aprono sabato la settima giornata di ritorno della LBA Serie A PosteMobile: a Desio si sfidano EA7 Emporio Armani Milano e Dolomiti Energia Trentino mentre a Pistoia scendono in campo The Flexx Piatoia e Grissin Bon Reggio Emilia. Da segnalare che nella gara con Cantù Walter De Raffaele, coach della Umana Venezia, (nella foto) raggiunge quota 150 gare allenate in Serie A. In allegato il confronto statistico tra le squadre che si affrontano nella ventiduesima giornata.

EA7 Emporio Armani Milano - Dolomiti Energia Trentino 
Tra le due società 7 partite di regular season, 8 partite di playoff, 2 di Eurocup e una semifinale di Supercoppa. 24 lo scarto massimo ottenuto da Trento in gara4 delle semifinali dei playoff della scorsa stagione. Due vittorie di Pianigiani sui due precedenti tra gli allenatori, entrambe in questa stagione: la semifinale di Supercoppa e la vittoria di Milano a Trento nel girone di andata. Entrambe le squadre vengono da quattro vittorie consecutive. Due delle squadre che concedono meno rimbalzi alle avversarie, Milano seconda con 32.9, Trento terza con 34.1 rimbalzi concessi a gara. Milano è anche la società che concede la percentuale più bassa da due punti, il 46.6%. Trento ultima nella stessa statistica con il 55.6%

The Flexx Pistoia - Grissin Bon Reggio Emilia 
E’ la decima sfida tra le due squadre e in tutto c’è stata solo una vittoria esterna, quella della stagione 2015/16 quando Reggio Emilia vinse a Pistoia. Nella partita del girone di andata il massimo scarto tra le due squadre: Grissin Bon Reggio Emilia - The Flexx Pistoia 90-42 (+48) 48 è anche il massimo scarto attivo nella storia di Reggio Emilia e quello passivo per Pistoia. Sette precedenti tra Esposito e Menetti, il coach della Pallacanestro Reggiana conduce 5 a 2 Due delle squadre che segnano meno in questo campionato, 75.2 punti a partita la media di Pistoia (15°), 75.6 quella di Reggio (14°), solo Capo d’Orlando ne segna meno con 69.3 di media. Pistoia seconda per rimbalzi in campionato con una media di 38.9 palloni catturati a partita, prima se consideriamo solo le partite giocate in casa (41.1) Reggio Emilia è ultima nella classifica rimbalzi con 32.2, nelle partite giocate in trasferta 31.4 la media.

Openjobmetis Varese - Sidigas Avellino
Ultima vittoria di Varese in casa contro Avellino il 3/11/2013: Cimberio Varese-Sidigas Avellino 85-68 Sacripanti conduce 10 a 7 su Caja nei precedenti, la prima sfida tra i due allenatori l’11/03/2001 quando Sacripanti era sulla panchina di Cantù e Caja su quella di Roma. Avellino terza in campionato per punti segnati, 84.7 la media a partita. Varese terza per punti subiti, 75.7 di media Solo due gare sotto i 10 punti per il leader della classifica marcatori Jason Rich, unico giocatore sopra i 400 punti segnati in campionato con una media di 19.6 a partita. Una delle due gare proprio contro Varese nel girone di andata. Cain è terzo in campionato per percentuale da due punti (68.1%) e quarto in quella dei rimbalzi con 9 palloni catturati a partita.

Germani Basket Brescia - Segafredo Bologna 
Brescia ha vinto entrambe le sfide tra le due società in questa stagione, nel girone di andata a Bologna e durante le F8 di Firenze. Diana conduce 2 a 0 nei confronti diretti con Ramagli. Due delle squadre che perdono meno palloni in campionato, 11.6 di media per la squadra di Diana e 12.0 per quella di Ramagli. Brescia e Bologna sono anche due delle squadre che recuperano più palloni, seconda Brescia con una media di 8.4 e terza Bologna con 8.0 Due leader del campionato tra le file della Germani Brescia: Hunt con la miglior percentuale dal campo (61%) e Vitali primo nella classifica degli assist (6.0 la media)

Happy Casa Brindisi - VL Pesaro 
Per Brindisi è la gara numero 500 in Serie A Prima partita di campionato tra le due squadre nella stagione 1974/75: Maxmobili Pesaro-Libertas Brindisi 101-84, anche se in realtà la prima sfida tra le due società è stata una partita di Coppa Italia nella stagione 1968/69 Nessun precedente tra i due allenatori. Brindisi viene da quattro sconfitte consecutive, Pesaro ha ottenuto una vittoria nell’ultima giornata dopo quattro sconfitte consecutive. Dallas Moore insieme a Jason Rich è il giocatore andato più volte in doppia cifra in campionato: sono 19 fino ad ora su 21 partite giocate. 

Betaland Capo d’Orlando - Banco di Sardegna Sassari 
Quattro confronti tra i due allenatori tutti nelle ultime due stagioni, 2 a 2 il conto. Capo d’Orlando ha perso le ultime 10 partite in campionato, record negativo di società Seconda squadra in campionato per punti segnati contro l’ultima, Sassari ha 85 punti di media a partita contro i 69.3 della Betaland. Sassari terza per valutazione con 92.3 di media, Capo d’Orlando ultima con 68.7 Capo d’Orlando unica squadra sotto i 70 punti seganti di media. Stessa media di punti subiti per le due squadre, 82.2 a partita. Sassari è prima per assist distribuiti in campionato con 18.5 di media, Capo d’Orlando ha il terzo assist man della stagione, Maynor con 5.5 di media.

Umana Reyer Venezia - Red October Cantù 
Prima sfida tra le due società il 28/11/1954: Reyer Venezia-Milenka Cantù 50-43 Pareggio nei precedenti giocati a Venezia, 20 vittorie per parte. De Raffaele ha vinto l’unico scontro diretto contro Sodini nel girone di andata. Venezia è in serie aperta di cinque vittorie consecutive. Panchina numero 150 per De Raffaele in Serie A Venezia e Cantù sono le squadre che tirano piu’ da tre punti, Venezia prima con 606 tentativi e Cantù quarta con 542. Percentuale migliore per la Red October che tira con il 36.3% (4°) rispetto a Venezia che ha il 35.8% (5°)

Vanoli Cremona - Fiat Torino Rivincita della semifinale di Finale Eight, dove Torino si era imposta per 92-87 Cremona nei due precedenti giocati in casa ha sempre battuto Torino Galbiati ha battuto Sacchetti nella semifinale di Final Eight, unico precedente tra i due allenatori. Due giocatori tra i cinque che recuperano più palloni in campionato, Kelvin Martin è primo con 1.9 di media e Deron Washington quinto con 1.6 Due delle squadre che costringono le avversarie a perdere più palloni, Cremona è prima con 15.6 e Torino quarta con 14.6