La Virtus Roma e il Basket italiano piangono la scomparsa di Marco Solfrini

24.03.2018 15:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 7741 volte
La Virtus Roma e il Basket italiano piangono la scomparsa di Marco Solfrini

La Virtus Roma accoglie con immenso dolore la notizia dell’improvvisa scomparsa di Marco Solfrini, colonna della Virtus campione d’Italia e d’Europa. Solfrini ha vestito la maglia della Virtus Roma dal 1982 al 1986 vincendo Scudetto, Coppa dei Campioni, Coppa Intercontinentale e Coppa Korac, diventando uno dei giocatori più amati dalla gente virtussina grazie alle sue spettacolari giocate acrobatiche e al suo prezioso contributo in tutte le grandi vittorie di quegli anni. Per lui anche 68 presenze in Nazionale con un argento olimpico a Mosca 1980.

Marco Solfrini, bresciano, ha giocato anche dal 1977-82 al Basket Brescia, dal 1985-87 Udine, dal 1987-90 Fabriano, dal 1990-93 alla Mens Sana Siena. Icona del basket bresciano. Il campione, 60 anni appena compiuti, si trovava alla Fiera di Padova quando è stato colto da un malore.

La Virtus Roma si unisce al profondo cordoglio dei famigliari di Marco partecipando a questo momento di grande dolore.