NBA - Damian Lillard tra gioia ed orrore nelle ultime 24 ore

31.03.2018 12:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 334 volte
NBA - Damian Lillard tra gioia ed orrore nelle ultime 24 ore

Non a giocato con l'animo leggero la partita di ieri sera contro i Clippers Damian Lillard. Nel giro di poche ore, infatti, ci sono state la nascita del figlio Damian Jr e una sparatoria contro il fratellastro Jahrell a Happy Valley, Oregon, dove è stato bersaglio di due uomini che lo hanno colpito ben cinque volte mentre parcheggiava l'auto davanti a un negozio. Nonostante questa terribile notizia, Damian Lillard, che già aveva saltato la partita con i Grizzlies per assistere al parto, ha voluto essere in campo dove ha bne contribuito alla vittoria dei Blazers con 17 punti, 11 assist e 7 rimbalzi nel tabellino. Jahrell è ricoverato in ospedale e le sue condizioni sono state stabilizzate.