NBA - Charles Oakley arrestato al casinò di Las Vegas

13.07.2018 00:32 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 588 volte
NBA - Charles Oakley arrestato al casinò di Las Vegas

Charle Oakley non è nuovo ad intemperanze, come quella della litigata con James Dolan dello scorso febbraio (qui). A 54 anni, l'ex giocatore dei Bulls and Knicks è stato infatti arrestato a Las Vegas dopo aver tentato di rimuovere un gettone da $ 100 dal tavolo quando ha realizzato che avrebbe perso i suoi soldi.

All'attuale allenatore dei Killer 3 nel BIG3, è stato poi dato un "passaggio" in una stazione di polizia locale. Naturalmente, non ci vanno leggeri in Nevada con gli imbroglioni nei casinò e Charles Oakley potrebbe andare incontro ad una condanna da uno a sei anni di prigione, nel peggiore dei casi. Tuttavia, uno dei suoi parenti assicura che l'incidente è abbastanza piccolo da essere risolto rapidamente.