La FIP incontra il responsabile FIBA 3X3 Alex Sanchez

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 101 volte
Fonte: Ufficio Stampa FIP
La FIP incontra il responsabile FIBA 3X3 Alex Sanchez

Un lungo incontro per individuare le migliori strategie per far crescere il movimento del 3x3 in Italia in funzione dei Giochi Olimpici di Tokio 2020.


A San Martino di Lupari (PD), in occasione del raduno della Nazionale femminile per la gara di Qualificazione all'Eurobasket Women 2019, il presidente FIP Giovanni Petrucci, accompagnato dai vicepresidenti Gaetano Laguardia e Mara Invernizzi ha incontrato Alex Sanchez, responsabile mondiale del 3X3 della FIBA, la Federazione internazionale.

"Lo scorso 9 giugno il CIO ha promosso il 3X3 a disciplina olimpica -ha ricordato il presidente Petrucci- L'Italia in questo momento con 7895 atleti è la Nazione con il maggiore numero di tesserati al mondo. Questo ovviamente non basta da solo per realizzare il nostro sogno olimpico. Questo il motivo dell'incontro con Sanchez: vogliamo studiare per far crescere il movimento finalizzandolo all'appuntamento olimpico."

L'incontro ha fornito le prime linee guide per programmare l'attività di una disciplina che ha cultura e pratiche proprie, per organizzare eventi internazionali propedeutici che facciano aumentare il numero dei praticanti e crescere il ranking dei tesserati e la qualità tecnica delle nostre Nazionali a partire fin dai prossimi impegni. E' di questi giorni, infatti, la notizia, che grazie al ranking dello scorso anno, la Nazionale femminile è stata ammessa dalla FIBA ai prossimi Campionati del Mondo che si terranno a Manila a giugno 2018.