A2 - I dati in aumento sugli spettatori della serie: oltre 1,1 milioni

22.06.2018 14:34 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 242 volte
A2 - I dati in aumento sugli spettatori della serie: oltre 1,1 milioni

Lega Nazionale Pallacanestro comunica il dato di affluenza nei palasport in occasione delle gare di playoff. Analizzato in base ai dati SIAE forniti dalle 16 Società che vi hanno preso parte. E quello complessivo della stagione di Serie A2 Old Wild West.

PLAYOFF, MEDIA SPETTATORI 2.873 – Nelle 54 gare di playoff disputate, sono affluiti nei palasport 155.144 spettatori, per una media-gara di 2.873. Lo scorso anno le gare disputate nei playoff furono 60, nel 2015/2016 addirittura 67.

PLAYOFF, LO STUDIO – Nel 26% delle gare di playoff (14/54), gli spettatori sono stati almeno 4.000, doppiando quello della stagione regolare (2.011): dal record dei 6.407 di Trieste-Casale (finale, G2) ai 4.049 di Verona-F. Bologna (quarti, G4). In 31 delle 54 partite giocate (57%) il dato di affluenza è risultato superiore a quello della media-campionato, basato sulla stagione regolare.

PLAYOFF, LE ECCELLENZE – La realtà che ha portato il maggior numero complessivo di spettatori al palasport è stata Trieste, giovandosi delle 8 gare giocate all’Alma Arena, richiamando sugli spalti 38.549 spettatori. Seguono Fortitudo Bologna (28.892, 6 gare), Casale Monferrato (17.257, 7), Treviso (16.672, 5), Udine (12.736, 4) e Verona (12.527, 3). Anche nella media-spettatori guida Trieste con 4.819, d’un soffio su Fortitudo Bologna (4.815), Verona (4.176), Treviso (3.334) e Udine (3.184).

PLAYOFF, GLI INCASSI – Nella sola postseason, la Pallacanestro Trieste 2004 ha incassato 526.930€ in 8 gare (media 65.866€); seguono Fortitudo Bologna (450.287€, in 6 gare, 75.048€), Casale Monferrato (223.761€ in 7, media 31.966€), Treviso (143.776€ in 5, media 28.755€) e Udine (138.730€ in 4, media 34.682€). Per media incassi, l’ordine diventa Fortitudo Bologna, Trieste, Udine, Verona e Casale. Sesta Treviso (28.755€).

PLAYOFF, TURNO PER TURNO – Questi i dati dei playoff, per affluenza media. Ottavi: 2.017. Quarti: 3.227. Semifinali: 4.597. Finale: 5.357.

TOP 10 – Le 10 gare con più presenze nei playoff: 6.407 Alma Trieste-Novipiù Casale Monferrato (F, G2); 6.200 Alma Trieste-Novipiù Casale Monferrato (F, G1); 5.569 Alma Trieste-De’ Longhi Treviso (SF, G1); 5.440 Alma Trieste-De’ Longhi Treviso (SF, G2); 5.363 Consultinvest Bologna-Novipiù Casale Monferrato (SF, G3); 5.156 Consultinvest Bologna-Novipù Casale Monferrato (SF, G4); 5.003 Consultinvest Bologna-Tezenis Verona (Q, G2); 4.951 Consultinvest Bologna-Tezenis Verona (Q, G1); 4.831 Tezenis Verona-Consultinvest Bologna (Q, G3); 4.551 De’ Longhi Treviso-Alma Trieste (SF, G3).

CRESCITA NELLA STAGIONE – Al termine del girone di andata, il campionato di Serie A2 Old Wild
West (Est+Ovest) aveva fatto registrare un pubblico medio per gara di 1.956 spettatori; al termine del
girone di ritorno gli spettatori erano saliti a 2.011; nei playoff sono arrivati a quota 2.873.

STAGIONE REGOLARE+PLAYOFF+PLAYOUT – Il dato finale dell’intera stagione del campionato di
Serie A2 Old Wild West 2017/2018, sommando stagione regolare, playoff e playout (con format ridotto
e decisi in 7 gare, per 6.424 spettatori ed una media di 918) diventa così di 1.126.729. In linea con
quelli della stagione precedente, che aveva segnato il record assoluto per il secondo campionato
nazionale, con 1.214.902 spettatori. Soprattutto se si considera che, tra playoff e playout, sono state
disputate 12 gare in meno.

STAGIONE, L’INCASSO DA BIGLIETTERIA – Al termine della stagione 2017/2018, due i Club hanno
sfondato il muro del milione di euro di incassi: Fortitudo Bologna (1.573.103€) e Pallacanestro Trieste
(1.203.377€). Entrano nella Top 5 Treviso Basket (544.816€), APU Udine (453.681€) e Novipiù Casale
Monferrato (411.445€). Importante anche il dato di Pallacanestro Forlì, sesta assoluta (376.170€)
nonostante la non partecipazione alla postseason. Complessivamente le 32 Società di Serie A2 hanno
introitato dal botteghino oltre 8 milioni di euro (8.153.169€).

LA TOP 20 – Ecco le 20 partite più viste nella stagione di Serie A2 Old Wild West.
1) 6.407 Alma Trieste-Novipiù Casale Monferrato (F, G2); 2) 6.394 Alma Trieste-GSA Udine (RS); 3)
6.200 Alma Trieste-Novipiù Casale Monferrato (F, G1); 4) 5.999 Alma Trieste-De’ Longhi Treviso (RS);
5) 5.657 Tezenis Verona-Termoforgia Jesi (RS); 6) 5.569 Alma Trieste-De’ Longhi Treviso (SF, G1); 7)
5.547 Consultinvest Bologna-De Longhi Treviso (RS); 8) 5.546 Consultinvest Bologna-XL Extralight
Montegranaro (RS); 9) 5.542 Tezenis Verona-Consultinvest Bologna (RS); 10) 5.533 Consultinvest
Bologna-Dinamica Generale Mantova (RS); 11) 5.531 Consultinvest Bologna-Andrea Costa Imola (RS);
12) 5.523 Consultinvest Bologna-Assigeco Piacenza (RS); 13) 5.514 Consultinvest Bologna-OraSì
Ravenna (RS); 14) 5.489 Consultinvest Bologna-Bondi Ferrara (RS); 15) 5.442 Consultinvest Bologna-
Alma Trieste (RS); 16) 5.440 Alma Trieste-De’ Longhi Treviso (SF, G2); 17) 5.372 Alma Trieste-
Consultinvest Bologna (RS); 18) 5.364 Consultinvest Bologna-Roseto Sharks (RS); 19) 5.363
Consultinvest Bologna-Novipiù Casale Monferrato (SF, G3); 20) 5.351 Consultinvest Bologna-GSA Udine
(RS).