Vola a San Antonio, cena con Ettore Messina e assisti ad una partita dai sui posti riservati

17.10.2018 12:48 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Vola a San Antonio, cena con Ettore Messina e assisti ad una partita dai sui posti riservati

É Ettore Messina, mito della pallacanestro italiana, il protagonista della nuova campagna su Wishraiser.com. Partecipando alla campagna     www.wishraiser.com/ettore, oltre a sostenere un’importante causa sociale, si potrà vincere un'esperienza da sogno al fianco di Ettore Messina a San Antonio, in Texas. Il coach infatti ospiterà un fortunato estratto del contest benefico e un suo accompagnatore a San Antonio e permetterà loro di assistere alla partita Spurs - Celtics all'AT&T Center del prossimo 31.12.2018 dai suoi posti riservati. Il ricavato di ogni donazione sarà a sostegno di “Sport Around the World”, associazione che diffonde il valore educativo e formativo dello sport e sostiene la diffusione del basket nelle zone più povere dell’Africa.

"Questa campagna è, a mio avviso, una grande occasione per i veri amanti del basket. Si può infatti partecipare attivamente ad un’importante causa benefica, che ritengo valga davvero la pena essere sostenuta, e al contempo provare a vincere un viaggio all’insegna dell’NBA. - a parlare è Ettore Messina, il coach italiano più famoso a livello internazionale e testimonial della campagna - Mi sento particolarmente vicino ai progetti di “Sports Around the World”, impegni concreti che aiutano i bambini delle comunità più povere dell’Africa garantendo loro l’accesso a strutture e materiali da gioco. Grazie all’aiuto dei volontari sono già stati messi in atto molteplici progetti e il contributo di ognuno di noi consentirebbe all’associazione di continuare a lavorare in questa direzione. Ringrazio in anticipo chiunque deciderà di fare parte della mia squadra e mi aiuterà nella mia campagna di raccolta fondi a favore di “Sports Around The World”   
 

Per maggiori info e per partecipare:

Donando e sostenendo la causa il donatore ottiene delle chance per volare con un amico a San Antonio, incontrare il coach Ettore Messina e cenare in sua compagnia. L’esperienza inoltre consentirà di assistere a Spurs - Celtics all'AT&T Center il 31/01/2018 da posti riservati e di accedere alle strutture della squadra con un tour guidato direttamente da Ettore. Con la donazione l’utente riceverà anche reward e ricompense esclusivi da parte dell’associazione, tra i quali la t-shirt, il pallone e il libro autografati da Ettore.

Marco Belinelli, cestista dei San Antonio Spurs e unico italiano ad aver vinto il titolo di NBA, ha deciso di dare il proprio contributo al contest benefico e di prendere parte attiva al progetto, mettendo le sue maglie ufficiali a disposizione di coloro che doneranno in favore di “Sports around the World”. Chi sosterrà la causa, con donazioni fino a 1000 euro, potrà ricevere come reward la maglia degli Spurs autografata da Marco e personalizzata con una dedica.

L’Associazione Sports Around The World ha iniziato ad operare in Cameroun, con missioni volte all'introduzione dello sport nell’Estremo Nord del paese. I progetti sono oggi presenti anche in Rwanda, Swaziland, Rep. Democratica del Congo e Tanzania. SATW collabora inoltre con centri sportivi della Capitale del Camerun, Yaoundè, e con diverse scuole dei paesi in cui è presente. La mission dell'associazione è di seguire e formare i giovani attraverso lo sport, affiancando l’educazione della scuola e, dove possibile, l’educazione alla salute. I progetti sono volti all'introduzione dell’attività sportiva nelle scuole ed in orario post-scolastico, attraverso scuole di basket, calcio, e pallavolo. Sports Around the World forma i coach e gli staff dedicati che guideranno le attività durante l’anno, sviluppando progetti a lungo termine, capaci di un impatto concreto per i giovani Africani.

"La nostra associazione di volontari si impegna da anni a sostenere i bambini delle comunità africane più povere, che abitano fuori dai centri urbani, e che non hanno accesso né a materiale, né alle strutture per giocare. Costruire campi da gioco, formare gli educatori e diffondere i valori dello sport significa insegnare la cultura del gioco di squadra, in comunità dove la solidarietà e la collaborazione sono le uniche ancore di salvezza. - a parlare è Stefano Bizzozi, coach professionista di basket e presidente di Sports Around The World - E del valore del gioco di squadra ne è testimonianza anche questa campagna, che dimostra che solo unendo le forze si può fare qualcosa di veramente grande. Sono quindi grato della partecipazione, del supporto e del sostegno di Ettore al nostro progetto, e particolarmente onorato della sua amicizia, che persiste dai tempi in cui fu mio capo allenatore nel settore giovanile del Basket Mestre. Il sostegno di Ettore, come quello di ogni donatore, è per noi preziosissimo e ci riempie il cuore."

LA GIORNATA TIPO. Il media partner ufficiale dell’iniziativa è “La giornata tipo”, la più grande community italiana di appassionati di pallacanestro. Con più di 300.000 iscritti, la pagina è il punto di riferimento in Italia per news, approfondimenti ed eventi sul mondo del basket nazionale ed internazionale. La community ha deciso di prendere parte all’iniziativa promuovendo, attraverso i suoi canali, la campagna di raccolta fondi a sostegno del progetto “Basketball for Africa”.   

WISHRAISER. Wishraiser.com è la prima piattaforma di contest benefici in Europa a permette a personaggi famosi e influencer del web di realizzare campagne di raccolta fondi a favore di associazioni no profit. Sostenendo una grande causa sociale, ai donatori è offerta la possibilità di partecipare ad un’estrazione finale per vivere un’esperienza indimenticabile in compagnia del proprio idolo. Wishraiser ha già alle spalle campagne di successo con testimonial del mondo dello sport, della musica e dello spettacolo, tra i quali Leonardo Bonucci e Christian Vieri, Alessandra Amoroso e tanti altri, che hanno coinvolto decine di migliaia di donatori.

<< Siamo felici di poter offrire nuovamente ai nostri donatori, fan del basket internazionale, un’esperienza davvero irripetibile e di poter lanciare la nostra seconda campagna oltreoceano. - spiega Mario Salsano, Ceo & co-founder di Wishraiser - La campagna di raccolta fondi promossa da Flavio Tranquillo, con in palio la partecipazione a gara 1 delle Finals di NBA, ha permesso di raccogliere circa 70 mila euro di donazioni per A.R.O.P. Onlus, a sostegno dei bambini affetti da malattie oncoematologiche e da altre malattie croniche dell’età pediatrica. Dopo l’esperienza positiva, siamo pronti a ripetere nuovamente l’iniziativa con Ettore Messina, l’allenatore italiano di basket più famoso a livello internazionale, le donazioni stavolta saranno a favore di “Sports Around the World”, che si impegna a costruire campi da gioco nei villaggi africani più poveri, dando accesso ai bambini a materiali e strutture che permettano loro di avere la possibilità di giocare.>>