The FIBA - EuroLeague War: prove di accordo in corso a Ginevra

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 323 volte
The FIBA - EuroLeague War: prove di accordo in corso a Ginevra

Da stamattina è cominciata a Ginevra una riunione tra i dirigenti di FIBA Europe e dell'EuroLeague per cercare di concordare una soluzione ai problemi delle finestre per le selezioni di novembre e febbraio per le Nazionali in cerca della qualificazione alla World Cup 2019.

Come è noto, in quelle partite ufficiali non sarebbero disponibili i giocatori internazionali che disputano l'EuroLeague perché questa competizione ha ritenuto di non dover interrompere il proprio calendario in concomitanza delle date di quelle partite di selezioni. Come invece hanno stabilito di fare i campionati nazionali.

Poiché la NBA non mette a disposizione i suoi giocatori in queste due finestre, i club dell'EuroLeague hanno deciso di fare altrettanto. Questo ha causato una grande controversia negli ultimi quattro mesi. Adesso FIBA ha proposto di posticipare le sue partite del giovedì al venerdì; EuroLeague dovrebbe altrettanto anticipare al martedì le gare previste il mercoledì in modo che passino tre giorni tra la gara in Coppa e quella in Nazionale.

EuroLeague, dal canto suo, dovrebbe proporre in cambio dello spostamento di data l'eliminazione di una delle due finestre, novembre o febbraio. In questo senso, una riunione dei club che formano la competizione si avrà domani a Barcellona.