NBA - Overtime pericoloso, ma i Celtics respingono l'assalto dei Bucks

15.04.2018 23:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 156 volte
NBA - Overtime pericoloso, ma i Celtics respingono l'assalto dei Bucks

La vera battaglia che si attendeva a Boston in gara 1 playoff tra Celtics e Bucks è arrivata veramente. Ondeggiando, tra un Marcus Morris pronto a firmare il 15-0 che lancia in apertura i padroni di casa e un Antetokounmpo pronto a ribaltare la fritta nel secondo, si arriva all'azione decisiva con Rozier che gode nell'aver lasciato sul posto Eric Bledsoe per sparare la tripla della vittoria, lasciando miserie sul cronometro. Miserie come 0,5 secondi, sufficienti a Khris Middleton a raccogliere dalla spazzatura il canestro che vale il tempo supplementare, 99-99. Qui Rozier e i Celtics hanno il merito di non mollare e di ragionare, prendendo quel minimo vantaggio sufficiente. Brogdon e Middleton falliscono le occasioni per pareggiare, Bledsoe e Antetokounmpo raggiungono la panchina con sei falli, Horford blinda il canestro dei Celtics.

Finisce 113-107. Boxscore: 24p+12r Horford, 23 Rozier, 21 Morris, 20 Brown, 19p+10r Tatum per Boston (1-0); 35p+13r Antetokounmpo, 31 Middleton, 16 Brogdon per Milwaukee.