NBA - Golden State si becca un trentello dagli Utah Jazz

31.01.2018 07:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 379 volte
NBA - Golden State si becca un trentello dagli Utah Jazz

Momento magico per gli Utah Jazz che, dopo le vittorie con Toronto e Detroit, si prendono pure lo scalpo dei Warriors, ridicolizzati con 30 punti di scarto. Fondamentale il tiro, con oltre il 50%, e il 6/8 dalla distanza di Joe Ingles, e un Ricky Rubio capace di dominare il confronto con il dirimpettaio Stephen Curry. Senza dimenticare la difesa: a parte Klay Thompson, è stata una delle serate peggiori al tiro dei Warriors. Jazz sempre avanti, +13 all'intervallo, con Golden State che non rimonta nel consueto terzo periodo ma crolla segnando appena 14 punti nell'ultimo.

Finisce 129-99. Boxscore: 23p+11as Rubio, 20 Ingles e Mitchell, 18p+10r Favors per i Jazz; 27 Thompson, 17 Durant, 14 Curry e McGee per Golden State.