NBA - Golden State sciupa +28 sui Raptors ma salva la vittoria

14.01.2018 08:13 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 206 volte
NBA - Golden State sciupa +28 sui Raptors ma salva la vittoria

PArtita ad alta tensione a Toronto dove i Warriors scendono in campo con la configurazione tipo contro dei Raptors ancora senza Kyle Lowry. La furia dei campioni in carica sembra irresistibile tanto che il punteggio all'intervallo 54-81 con il 71% al tiro sembra aver posto fine alla gara con amplissimo margine. Invece un pò per calo di concentrazione, un pò per il break 10-0 con quattro palle perse di DeRozan e Anunoby, la gara si riapre. I Raptors - due sole sconfitte in casa fino ad oggi - si rilanciano a folate e si accodano a Golden State 111-113 con 5' da giocare. A un minuto dalla fine Poeltl stoppa Curry che viene salvato dagli arbitri, si lotta su episodi, Durant ci mette l'ultima parola.

Finisce 125-127. Boxscore: 42 DeRozan, 17 Anunoby,14 Ibaka, 13 VanVleet, 12 Valanciunas per Toronto; 26 Thompson, 25 Durant, 24 Curry, 14 Green, 11 West per Golden State, che lunedì sarà a Cleveland.