NBA - Clippers solo vicini al colpaccio in casa Rockets

16.03.2018 07:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 185 volte
NBA - Clippers solo vicini al colpaccio in casa Rockets

La bella determinazione dei Clippers - che si giocano i playoff tutte le sere - mette in difficoltà i Rockets che all'inizio del terzo periodo vanno sotto in maniera importante. Le guardie di Los Angeles fanno male e non basta Capela a reggere il confronto con Jordan sotto canestro. Tra errori e nervosismo, D'antoni prende un timeout e dà la scossa giusta ai suoi giocatori. Prima Gordon poi Harden protagonisti del 24-8 che rimette avanti Houston 78-74, ma è sempre testa a testa. a 2' dalla sirena Harris e Rivers tengono i Clippers a -2 ma l'isolamento in attacco per Harden e una buona difesa nelle ultime azioni permettono ai Rockets di assicurasi il titolo della Southwest division.

Finisce 101-96. Boxscore: 24 Harden, 23 Gordon, 19p+12r Capela, 11 Paul, 10 Mbah a Mouthe per Houston; 29 Harris, 20 rivers, 14 Williams, 10 Harrell, 8p+18r Jordan per i Clippers che con le contemporanee vittorie di Spurs, Nuggets e Utah si ritrovano noni a Ovest.