LIVE: L'Olimpia Milano allunga nel secondo tempo e batte la Vanoli Cremona

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 3274 volte
LIVE: L'Olimpia Milano allunga nel secondo tempo e batte la Vanoli Cremona

I primi due punti della stagione dell'Olimpia Milano sono di Micov. Risponde dall'altra parte Drake Diener risponde. Theodore segna in sottomano: 8-8. Ancora D.Diener dall'arco, +3 Cremona.

Tripla di Bertans che poi commette il fallo su tiro da tre, segnato, da parte di Darius Johnson-Odom. Gudaitis subisce il fallo di Gazzotti e segna entrambi i liberi. Risponde Henry Sims da sotto: 18-14. E con questo risultato finisce il primo quarto.

Ancora Drake Diener aperte il quarto poi Milano alza l'intensità ed ancora Bertans colpisce dall'angolo dopo un assist delizioso di Micov che segna poi dal palleggio il -1. Clamoroso errore in schiacciata di Henry Sims dopo che Travis Diener, dopo l'errore al tiro, era riuscito a strappare il rimbalzo offensivo ed offerto la palla all'ex 76ers. Milbourne segna da tre mentre dall'altra parte grande lavoro a rimbalzo da parte di Gudaitis che ottiene i due liberi: 23-23. Cinciarini recupera, Goudelock dall'altra parte serve Cory Jefferson che con spazio si prende la tripla che non vede nemmeno il ferro e cade sulle braccia di Gudaitis, ancora a segno con 2 punti: l'ottavo per lui. Milano cerca di fuggire con Goudelock ma per Cremona risponde prima Milbourne con il canestro e fallo, poi Portannese in contropiede: 28-28. Ancora isolamento per Goudelock che segna ma risponde Sims con un bel gancio. I due punti di Goudelock terminano la prima frazione di gioco sul +3 Milano, 33-36.

Portannese apre il secondo tempo con una tripla. Poi Cusin raccoglie il rimbalzo offensivo sull'errore di Goudelock. Milano con Cusin allungato il vantaggio a +6 fino al +10 firmato M'Baye. Milano non trova più la via del canestro e Cremona si rifà sotto a -4. Sul 44-48, nuovo parziale red che chiude sul +8, fine terzo quarto.

Canestro di Cinciarini, risponde Sims. È ancora Milano però a fare la partita con Bertans ancora a segno: +10. Ancora il lettone dall'arco, prova a rispondere Cremona ancora con Sims, a quota 18. 58-68 Olimpia, 5' da giocare. Milbourne accorcia a -8, risponde ancora Bertans. La schiacciata di Gudaitis su assist di Theodore chiude definitivamente la gara. Milano vince 60-76.

Grande esordio di Gudaitis che raccoglie 17 rimbalzi oltre che a segnare altrettanti punti. 16 Goudelock, 15 Bertans, 13 Micov.

Dall'altre parte Sims segna 18 punti. 10 di Milbourne e 9 di Darius Johnson-Odom.