EuroCup - Pallacanestro Reggiana, i quarti di finale sono tuoi!

06.02.2018 22:29 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 861 volte
EuroCup - Pallacanestro Reggiana, i quarti di finale sono tuoi!

Come nella favola il brutto anatroccolo diventa cigno, la Pallacanestro Reggiana conquista i quarti di finale di EuroCup in una serata intensa e combattuta, in mezzo ai suoi tifosi e nel pieno delle sue risorse. Si, stiamo parlando della stessa squadra che aveva cominciato la stagione in pesante salita, piena di infortuni, di continui arrangiamenti di roster, di poca convinzione verso lo staff tecnico dopo tanti anni di viaggio insieme.

L'Asvel dei Parker, Tony presidente e TJ allenatore, arriva per giocarsela senza altra chance che la vittoria. L'Unics può sperare nella vittoria della Grissin Bon per scendere in campo già qualificata mercoledì, e così sarà. LA Reggiana sente la spinta del suo pubblico ma la gara vive su un certo equilibrio che non favorisce uno strappo. Però gli uomini di Menetti trovano un piccolo spunto all'inizio della ripresa e, tra tanti patemi, riescono a mantenerla fino all'ultimo. Nevels spinge per il 63-54 che vuole il timeout di Parker. Watkins con due liberi e la tripla di Slaughter ricuciono 63-59 in un amen, con 3' alla fine e Reggiana in bonus. Della Valle, MVP dell'incontro, e i liberi 3/4 di Wright e White, con le repliche francesi che rimbalzano sul ferro, decidono l'incontro.

GRISSIN BON REGGIO EMILIA – ASVEL VILLEURBANNE 75-68

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Mussini, J.Wright 7, Bonacini, Candi, Della Valle 19, White 5, Reynlods 4, Markoishvili 7, C.Wright 9, Cervi 8, Nevels 6, Llompart 7.  Allenatore: Menetti.

ASVEL VILLEURBANNE:  Khaudi 13, Slaughter10, Lang 3, Noua 5, Briki, Nelson 2, Roberson 9, Watkins 8, Lighty 3, Harper 12. Allenatore: Parker.

Arbitri: Boltauzer (Slo), Peruga (Spa), Geller (Bel).

Parziali: 18-15; 14-18; 22-18; 21-17

Note:antisportivo a Candi al 12′. Fallo tecnico a Slaghter al 24′.

 

That winning feeling!

— EuroCup (@EuroCup)