Serie C - Virtus Imola: esordio a Fiorenzuola

06.10.2018 03:15 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 120 volte
Serie C - Virtus Imola: esordio a Fiorenzuola

Domenica 7 ottobre 2018, prenderà il via il campionato di Serie C Gold per la Virtus Imola. Appuntamento alle ore 18,00 a Carpaneto Piacentino, a domicilio della Pallacanestro Fiorenzuola 1972.

Sarà l’esordio in giallonero per i nuovi acquisti Guglielmo Giuliani, Alex Percan, Francesco Magagnoli e Jacopo Aglio. Non sarà della partita, invece, l’infortunato Riccardo Zani.

Molto motivati i reduci dell’ultima stagione, partendo dal capitano Lorenzo Dalpozzo, “Slava” Zhytaryuk, Alessandro Nucci e Samuel Dal Fiume. Sarà importante anche l’apporto degli altri Under come Cristian Murati, Matteo Turrini, Diego D’Avino e Lorenzo Righini. Scalpitante per l’attesa, ma chiaramente ancora indisponibile, Daniele Casadei, il gioiello giallonero che sta recuperando dal brutto infortunio al ginocchio.

 

Coach Davide Tassinari è molto motivato, dopo un’estate che ha visto un buon mercato in entrata. Queste le sue considerazioni in vista dell’esordio contro Fiorenzuola:

“Gli avversari sono una squadra che ha ovvi obiettivi di vertice, visto il roster, con giocatori come Colonnelli, Lottici, Stefano Cunico, ex playmaker di Santarcangelo, Sprude e l’atletico Yabre ed una panchina lunga con buoni atleti come Sabbadini, Sichel, Marletta e Zucchi. Ma a noi interessa innanzitutto dimostrare che siamo pronti per questo campionato e per perseguire i nostri obiettivi, una partita alla volta, lottando per un posto al vertice del campionato”.

 

Le due squadre che hanno lottato ai massimi vertici della scorsa stagione in Serie C Gold, assieme ai vincitori New Flying Balls Ozzano, si ritroveranno avversarie alla prima giornata di campionato 2018/2019.

Questa bizza del calendario pone la Virtus Imola immediatamente di fronte ad uno degli ostacoli principali verso la corsa alla tanto sognata promozione in Serie B.

L’anno scorso fu vera battaglia per tutto il campionato, chiuso a pari merito (Fiorenzuola fu prima in regular season) ed i gialloneri sfiorarono l’impresa al PalaMagni al termine di una spettacolare sfida a metà del girone di ritorno. Ma le grandi sfide e gli scontri tra le due squadre al vertice continuano già da diverse stagioni e, sempre, con destini similari.

La squadra allenata dal confermato coach Simone Lottici giocherà (almeno) la prima parte di stagione al palazzetto di via San Lazzaro a Carpaneto Piacentino (Pc), visti i lavori di ristrutturazione del PalaMagni di Fiorenzuola.

 

Quest’anno il campionato inizia con la clamorosa rinuncia, addirittura, di due squadre a poche settimane dalla bandiera a scacchi: dapprima i Crabs Rimini e, in ultimo, l’Academy Fidenza hanno deciso di non partecipare al campionato di Serie C Gold, lasciando una doppia lacuna nel calendario, che la Federazione ha deciso di arginare, optando per il doppio turno di riposo ad ogni giornata. Per la Virtus questo significherà, ad esempio, uno stop di un mese esatto tra febbraio e marzo, visti i turni di riposo consecutivi, uniti alla sosta generale del campionato.

Fiorenzuola ha sostituito diversi giocatori rispetto alla scorsa stagione, inserendo Cunico, Sprude, Sabbadini, Fellegara, Carini e Yabre, pur mantenendo due fuori categoria come Milo Galli e Simone Colonnelli oltre ai validi, tra gli altri, Matteo Lottici ed Ivan Sichel.

Per gli esteti di basket di categoria, Fiorenzuola-Virtus Imola è certamente una gara da non perdere.

Questo è il roster dei gialloblu:

#0 Milo Galli

#2 Ivan Sichel

#3 Alessandro Carini

#4 Tommaso Fellegara

#5 Davide Zucchi

#6 Stefano Cunico

#7 Matteo Dias

#8 Simone Colonnelli

#10 Kalvis Sprude

#11 Gabriele Marletta

#13 Matteo Lottici

#17 Aziz Yabre

#20 Alessio Sabbadini

Coach: Simone Lottici