Serie C - Virtus Imola debutta ai playoff

25.04.2019 00:10 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
Serie C - Virtus Imola debutta ai playoff

Terminata la regular season, iniziano i playoff che porteranno al nome della promossa in Serie B. Tutte in fila alle spalle della capolista RBR Rimini che ha chiuso il girone Emilia Romagna con 21 vittorie ed una sola sconfitta (42 punti). Al secondo posto Bologna Basket con 17 vittorie (34 pt), dunque la Virtus Imola di coach Davide Tassinari che, con 14 successi, condivide il terzo gradino del podio con la rivelazione LG Competition Castelnovo Monti, seppur precedendola per lo scontro diretto favorevole (2-0). Solo al 5° posto Fiorenzuola, alla vigilia considerata la principale rivale dei riminesi. Quindi, in ordine, Ferrara, Anzola e Salus Bologna chiudono la griglia playoff, ai danni di Guelfo e Gaetano Scirea, staccati di 6 lunghezze dall’ottava in classifica. Ormai già rassegnate ai playout San Lazzaro e Pol.Arena.

La Virtus giocherà, dunque, gara-1 dei quarti di finale al PalaRuggi domenica 28 aprile, alle ore 19 (orario posticipato rispetto a quello indicato in stagione regolare). Dalpozzo e compagni attendono sul parquet amico il Vis Basket Ferrara, certamente una delle formazioni più ostiche incontrate in stagione: all’andata in casa la Virtus ebbe necessità di un overtime per avere la meglio sui biancoazzurri, mentre al PalaPalestre, furono addirittura due i tempi supplementari a referto.

Squadra arcigna, ben allenata e con tanto talento a disposizione: coach Furlani può disporre di qualche freccia che può far male ai gialloneri, come il folletto Ignacio Martin Davico ed il colosso 35enne Aco Mandic (che è alle prese con un guaio fisico). Massimo Farioli (classe ’77) è la chioccia di una squadra fornita di un buon gruppo di giovani.

La Virtus arriva ai playoff con una striscia positiva di ben 8 vittorie consecutive negli ultimi 3 mesi: da inizio febbraio, infatti, il gruppo non ha conosciuto stop, scalando la classifica un passo alla volta, partita dopo partita, come spesso indicato proprio da coach Tassinari. Dopo la sconfitta interna con Rimini, le aspettative per la stagione si erano offuscate, ma il trimestre bagnato solo da vittorie ha rilanciato le aspettative e le chance della Virtus.

Gara-2 in programma mercoledì 1 maggio (18,00) al PalaPalestre di Ferrara. L’eventuale gara-3 è prevista per domenica 5 maggio alle ore 19,00.

La vincente di questo quarto di finale andrà a scontrarsi in semifinale contro la vincente della sfida tra Bologna Basket ed Anzola Basket, derby felsineo per nulla scontato.

Dall’altra parte del tabellone, Rimini-Salus e LG Competition-Fiorenzuola.

 

Quarti di finale:

1 Giornata

Albergatore Pro R.B.R. Rimini - Salus Pall. Bologna          (Dom 28/04/2019 18:00 Palasport Flaminio)

L.G. Competition - Pall. Fiorenzuola 1972                           (Dom 28/04/2019 18:00 Pal. L. Giovanelli)

Bologna Basket - Anzola Basket                                          (Sab 27/04/2019 17:30 Csb)

Virtus Imola – Vis Basket Ferrara                                    (Dom 28/04/2019 19:00 Palasport A. Ruggi)

2 Giornata

Salus Pall. Bologna - Albergatore Pro R.B.R. Rimini          (Mer 01/05/2019 20:00 Palestra D. Alutto)

Pall. Fiorenzuola 1972 - L.G. Competition                           (Mer 01/05/2019 18:00 PalaSport)

Anzola Basket - Bologna Basket                                          (Mer 01/05/2019 20:00 Palestra Comunale)

Vis Basket Ferrara - Virtus Imola                                     (Mer 01/05/2019 18:00 Palapalestre)

3 Giornata eventuale

Albergatore Pro R.B.R. Rimini - Salus Pall. Bologna          (Dom 05/05/2019 18:00 Palasport Flaminio)

L.G. Competition - Pall. Fiorenzuola 1972                           (Dom 05/05/2019 18:00 Pal. L. Giovanelli)

Bologna Basket - Anzola Basket                                          (Sab 04/05/2019 19:00 Csb)

Virtus Imola - Vis Basket Ferrara                                     (Dom 05/05/2019 19:00 Palasport A. Ruggi)