Serie C - Vigevano si regala la ventottesima vittoria consecutiva su 28 gare!

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 289 volte
Serie C - Vigevano si regala la ventottesima vittoria consecutiva su 28 gare!

Forse qualcuno avrà pensato che prima o poi anche questa Vigevano si stancherà di vincere e abbasserà la guardia. Otto punti in classifica più della seconda, quella JuVi Cremona che, nell'ultima giornata ad orologio, farà visita ai ducali in un PalaBasletta sold-out, come pure il Piadena, terza forza di questo giro, dopo Pasqua. In mezzo, c'è ancora un ostacolo fuori casa (7 Aprile ore 21.00) con i cinghiali dell'Evolut Romano Basket, formazione rognosa e capace di sorprendere chiunque, come ha fatto sabato scorso nel suo campo di gioco, quel PalaFacchetti di Treviglio che i ducali conoscono molto bene, superando il 7 Laghi Gazzada, giunta alle spalle dei vigevanesi nella prima fase di campionato. Coach Piazza, a cui non piacciono le sorprese, ha chiesto ai suoi giocatori di non rompere le uova proprio adesso che inizia il bello verso la promozione in serie B. Ne sa qualcosa un altro Romano, quel Petitti che con Vigevano ne ha passate tante, e solo nella stagione scorsa siedeva sulla panchina della ForEnergy, in simbiosi con Simone Bianchi ed ora allena la decaduta Pall. Milano. Stiamo parlando dell'ultima performance gialloblù a Brugherio, erano 45 anni che i supporter lomellini non rivedevano quel campo, costruito per le imprese hockeystiche del Monza, e qualche ricordo (non felice) è riemerso tra i più longevi. Ebbene, il coach milanese c'è l'ha messa tutta per dare del filo da torcere, ma Vigevano, a parte una flessione fisiologica nel terzo periodo, è sempre stata padrona, finendo la gara con un "quasi normale" ventello di punti in più. 
Le rotazioni si stanno rivelando uno dei punti di forza della Pallacanestro Vigevano che conta su dieci giocatori effettivi e che sembra la squadra più equipaggiata per affrontare un campionato così lungo. Intanto si gode la 28 vittoria su 28 incontri. C'è da stare allegri! (rb)