Serie C - Vigevano passa anche a Saronno e sono 15 vittorie su 15 gare

05.01.2018 10:26 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 176 volte
Fonte: Inforete
Pilotti (24 punti)
Pilotti (24 punti)

Trasferta in quel di Saronno per la ForEnergy Vigevano 1955, capolista del girone B di serie C Gold che ha confermato la propria imbattibilità imponendosi 56-66 e ottenendo la quindicesima vittoria stagionale. 

Apre le danze un canestro di Cacciani. Risponde Verri da tre, quindi Gurioli regala ai padroni di casa l'ultimo vantaggio di serata sul 4-3. Benzoni riporta avanti i ducali, e sempre lui sarà l'autore, dopo 8'40", del 9-17 che allontana la truppa diretta da Paolo Piazza. Al primo riposo breve le distanze sono mutate di poco, 11-17. Gialloblù già in controllo: Pavone realizza il 13-23 dopo circa novanta secondi dall'inizio del secondo quarto, poco dopo Minoli insacca il +13. Al 15' il tabellone recita 20-30, quindi prende corpo un ulteriore allungo ospite fino al 22-38 su cui il coach di Saronno decide di chiamare un time-out (-3'20"). Il quintetto di casa cerca di non mollare la presa, e ci riesce grazie a un parziale di 10-2 che vale il 32-40 del 20', con il tentativo da tre sulla sirena di Boffini che si spegne sul ferro.

Si torna in campo e la ForEnergy torna a +12 con Patrizio Verri, immediata reazione della Robur con Cacciani, Tresso e Danelutti (42-47). Mancano 5'36" alla sirena, e si sviluppa una fase non eccezionale, con alcuni errori da ambo le parti che lasceranno inalterato il punteggio fino addirittura al termine del periodo. 

Romperà il digiuno Pilotti (42-47), con risposta di Banfi. Mancano 8', il distacco è ancora di cinque punti. Va in lunetta Danelutti, che fa 0/2, importante nel possesso vigevanese successivo il canestro nuovamente di capitan Pilotti, servito da Pavone. Fallo di Boffini su Leva, che fa 2/2 ai liberi: 46-51 a -6'19". E tra i ducali sarà nuovamente protagonista Pilotti, con un rimbalzo offensivo tradotto in canestro. Nell'azione successiva Grugnetti ruba palla e Verri segna il 46-55. L'incontro si decide negli ultimi due minuti: bomba di Gurioli per il 56-60, match aperto ma immediatamente richiuso dallo stesso Verri con due triple consecutive che fissano il risultato sul 56-66. 

Robur Saronno - ForEnergy Vigevano 56-66 (11-17, 32-40, 42-47)

Robur Saronno Furlanetto 5, Cacciani 12, Gurioli 14, Danelutti 14, Leva 5, Tratti, Tresso 4, Banfi 2, De Piccoli, Novativa; n.e. Politi e Dhaoui. All. Bianchi.

ForEnergy Vigevano Verri 15, Grugnetti 5, Boffini, Benzoni 13, Pilotti 24, Ferri, Minoli 5, Bassi, Pavone 4; n.e. Bottacin. All. Piazza.

Emanuel Di Marco